Come recuperare download cancellati su Windows: 4 metodi

Scritto da
Approvato da
80

Recupera file di download eliminati

Scarichiamo file da internet tutto il tempo. Questo può includere allegati email, immagini, musica, documenti e molti altri tipi di file. Con così tanti file scaricati sul computer, può diventare facile sentirsi sopraffatti da tutti quanti. Potresti andare a pulire la tua cartella dei download e cancellare un file pensando di averne finito con esso e poi renderti conto che devi consultarlo in un secondo momento.

Nessun problema però! Anche se hai cancellato un download e poi ti rendi conto di averne bisogno, esistono modi per recuperare i download eliminati su Windows.

Come recuperare i download eliminati

Se hai eliminato un file e poi ti rendi conto che ne hai bisogno di nuovo, ci sono diversi modi per recuperare un download eliminato. La maggior parte delle volte, i file non vengono cancellati immediatamente ma sono spostati in un’altra posizione, o sono memorizzati sul tuo computer ma semplicemente non sono visibili a te.

Opzione 1: Controlla il Cestino

Se hai eliminato accidentalmente un download, molto probabilmente lo troverai nel cestino a meno che tu non lo abbia svuotato di recente o lo hai impostato per svuotarsi automaticamente. Il cestino è stato creato per aggiungere un passaggio in più durante l’eliminazione dei file per assicurarsi che tu debba confermare due volte prima che qualcosa venga rimosso dal tuo disco rigido. Pensalo come una rete di sicurezza che ti protegge sempre.

Per ripristinare i download eliminati dal Cestino segui questi passaggi:

  1. Apri il cestino.
    cestino sul desktop
  2. Cerca il file all’interno della finestra del cestino. Puoi anche cercarlo digitando il nome se hai molti file da cercare, il che renderà molto più facile trovarlo.
  3. Clicca su Ripristina sul download eliminato per rimetterlo sul tuo computer.ripristina i tuoi download dal cestino

Opzione 2: Scarica nuovamente il file dal browser web

Quando scarichi un file dal tuo browser web, la maggior parte salverà il percorso di download in modo che tu possa scaricarlo nuovamente in un secondo momento, se necessario. Questa funzionalità funziona anche se hai eliminato il download dal tuo computer o se è stato perso. È una caratteristica utile e ti consente di scaricare nuovamente il file. Userò Google Chrome per questo esempio, ma la maggior parte dei browser web segue gli stessi passaggi visti di seguito:

  1. Apri il browser web che preferisci.
  2. Vai alle impostazioni o clicca sui tre puntini in cascata nell’angolo in alto a destra.
  3. Clicca sull’opzione “Download” all’interno del menu a tendina. Puoi anche saltare direttamente a questa sezione premendo CTRL + J una volta aperto Google Chrome!accesso ai download da chrome
  4. Clicca sull’opzione “Mostra nella cartella” e si aprirà una nuova scheda dell’esplora file con il file all’interno. Molto utile se il download è sul tuo computer ma perso. Se il download è stato cancellato, l’URL del percorso di download può essere ancora trovato come mostrato all’interno del riquadro rosso. Copia il percorso che inizia con “https” e poi incollalo nella finestra di ricerca del tuo browser web e potrai scaricare nuovamente il file cancellato.ri-scaricamento di un download da chrome

Opzione 3: Trova i Download nella Cartella dei File Temporanei

La cartella dei file temporanei viene creata dal sistema operativo Windows sul tuo computer. Consente di conservare e cercare i file sul tuo computer anche se sono stati eliminati per un breve periodo.

Passaggi per recuperare i file scaricati cancellati dalla cartella temporanea:

  1. Premi il tasto Start di Windows.
  2. Cerca il nome del download eliminato che vuoi recuperare.
  3. Se il software dispone della funzione di file temporanei integrata, dovresti essere in grado di trovare il file e poi fare clic con il tasto destro su di esso per aprirlo. Puoi anche trascinarlo da questa finestra nel posto in cui desideri posizionarlo.recupero del download perso utilizzando file temporanei

Opzione 4: Usa il Software di Recupero Dati

Se il file che hai scaricato è stato eliminato e non può essere recuperato seguendo le istruzioni sopra indicate, allora è il momento di utilizzare un software di recupero dati per recuperare il file cancellato. Disk Drill permette di recuperare i download eliminati anche dopo che il cestino è stato svuotato e il file non si trova più sul nostro computer. È ancora lì, ma semplicemente non visibile a noi.

Per recuperare download cancellati con il software di recupero dati segui questi passaggi:

  1. Scarica e installa Disk Drill per Windows su un hard disk esterno o una chiavetta USB. Installarlo sul tuo computer Windows potrebbe sovrascrivere il file scaricato che stiamo cercando di recuperare. Inoltre, prova a limitare l’installazione di altro software o il download di altri file, poiché ciò può ridurre le probabilità di un recupero riuscito.
  2. Avvia una scansione sul tuo computer per cercare il download eliminato.seleziona l'unità dalla lista
  3. Attendi il completamento del processo di scansione. Questo non dovrebbe richiedere molto tempo, ma varierà a secondaintrodurre dei dati che hai sul computer.rivedi gli elementi trovati
  4. Cerca il file digitando il nome se lo conosci. Questo è particolarmente utile se hai molti file sul tuo hard disk e renderà il processo molto più veloce.cerca il file
  5. Seleziona il file che desideri recuperare.seleziona e recupera i download
  6. Scegli un percorso per Disk Drill per ripristinare il download eliminato e clicca su Avanti.seleziona una nuova cartella per i download
  7. Riceverai un messaggio di conferma che ti informerà che il recupero è avvenuto con successo. Potrai quindi cliccare sull’icona della lente di ingrandimento per andare alla posizione del file.

Come apportare modifiche ai download in Windows

La cartella dei download è installata come parte di Windows. Puoi cambiare dove vengono scaricati i file, l’icona della cartella dei download e dove vengono salvati i download all’interno del tuo browser web. Ciò può permetterti di essere più efficiente poiché il tuo flusso di lavoro è ottimizzato in base al tuo modo di lavorare, non in base alle impostazioni predefinite di Windows.

Modifica le Impostazioni del Browser Web

Se vuoi modificare la posizione di download all’interno del tuo browser web, puoi entrare nelle impostazioni e modificare la posizione di download. Per questo esempio, utilizzerò Google Chrome. Potresti non voler scaricare un file ogni volta sempre nello stesso posto e cambiando questa impostazione, puoi fare in modo che le tue immagini vadano in una cartella specifica e i tuoi documenti in un’altra. Questo ti assicura di sapere sempre dove sta andando un download e risolverà il problema di perderli.

  1. Apri il tuo browser web.
  2. Fai clic sui tre puntini a cascata nell’angolo in alto a destra per aprire il menu a discesa per accedere alle impostazioni di Google Chrome. Nota che ciò potrebbe essere diverso se stai utilizzando un browser web diverso, ma accedere alle impostazioni ti consentirà molto probabilmente di avere accesso alle stesse opzioni.
  3. Scorri verso il basso fino alle impostazioni avanzate e cerca sotto “Download”, dove potrai cambiare la posizione. Puoi anche attivare un avviso che ti chiederà dove vuoi scaricare un file ogni volta che inizi un download.opzioni di download in chrome

Modifica la posizione in cui vengono salvati i download su Windows 10

Modificare la destinazione dei file direttamente dal proprio browser web è il primo passo, ma è anche possibile apportare modifiche a livello di sistema. Se desideri cambiare la destinazione dei download all’interno di Windows 10, bastano un paio di passaggi per modificarne la posizione. Cambiare la posizione della cartella dei download fa in modo che tu sappia ogni volta dove stanno andando i download, così da evitare di perderli in futuro.

  1. Apri Esplora file e clicca con il tasto destro sulla cartella Download. Clicca su Proprietà.select downloads properties
  2. Da qui, seleziona la scheda Percorso.
  3. Vedrai un percorso che puoi cambiare per fare in modo che i tuoi file vengano scaricati in un’altra posizione. Scegli “Sposta” per selezionare una nuova cartella oppure puoi digitare il percorso manualmente se sai dove vuoi che i tuoi download vengano inviati d’ora in poi.select new location for downloads
  4. Clicca su “OK” e il gioco è fatto! Se in futuro vorrai ripristinare le impostazioni originali, potrai tornare a questa schermata e cliccare su “Ripristina Impostazioni Predefinite”.

Modifica l’icona della cartella Download

Non esiste un modo migliore per dare un aspetto nuovo al tuo computer se non cambiare l’icona della cartella dei download. Questo non solo può rendere più facile trovarla tra le altre cartelle, ma può anche aggiungere un tocco di personalità al tuo computer. Non perdere mai più la posizione dei tuoi download!

  1. Apri esplora file e fai clic con il tasto destro sulla cartella dei download.
  2. Clicca su Proprietà.
  3. Clicca su Personalizza tra le opzioni in alto.
  4. Dalla finestra di personalizzazione, puoi selezionare “Scegli file…” e poi caricare un’immagine presente sul tuo computer per la nuova icona.personalizzare cartella download
  5. Clicca “OK” e poi la nuova immagine sostituirà quella attuale. Se in futuro vorrai ripristinarla, potrai tornare a questa schermata e scegliere “Ripristina predefinito”.

Domande Frequenti:

Sì, puoi farlo! Utilizzando il software di recupero dati potrai recuperare i file anche se sono stati cancellati accidentalmente dal tuo computer. Ricorda che è meglio recuperarli non appena ti accorgi che il file è stato perso o cancellato.
Quando svuoti la cartella dei download, i tuoi file verranno spostati nel cestino. Puoi ripristinarli da lì, ma se il cestino è stato svuotato, dovrai utilizzare un software di recupero dati per riportarli sul tuo computer.
Non è una buona idea eliminare la cartella dei download poiché può causare problemi al sistema del tuo computer e non vi è alcun motivo vantaggioso per rimuoverla. Windows 10 è configurato in modo tale che la cartella dei download non possa essere eliminata. In Windows 7 puoi eliminare la tua cartella dei download, ma non è consigliabile.
In Windows 10 non puoi eliminare la cartella dei download. Tuttavia, questa funzione è permessa in Windows 7.
Joel Lockard ha avuto una passione per la tecnologia per tutta la vita. Lavora come istruttore di volo e quando non è in volo trascorre il suo tempo a smanettare con la tecnologia, in particolare con la tecnologia legata ad Apple e le app per Mac. È sempre alla ricerca di modi per rendere la sua esperienza con il Mac la più produttiva e unica possibile.
Approvato da
12 anni di esperienza nello sviluppo software, amministrazione di database e riparazione hardware.
0 COMMENTS
This field is required
This field is required
We respect your privacy; your email address will not be published.

We respect your privacy; your email address will not be published.

You have entered an incorrect email address!
This field is required