3 Ottimi Metodi per Recuperare una Cartella Cancellata su Mac

Avatar photo
Scritto da
Approvato da
64

recupero cartelle cancellate su MacEliminare per errore un file può causare molto disagio, ma è ancora peggio quando si cancella un’intera cartella. Fortunatamente, esistono metodi per recuperare cartelle cancellate su Mac. Anche se non sei un esperto di tecnologia, sarai in grado di gestire il problema come un professionista.

Questo articolo ti guida attraverso i 3 migliori metodi di recupero cartelle adatti a diverse situazioni. Scegli semplicemente un metodo adatto e segui le istruzioni passo dopo passo per recuperare la tua cartella cancellata.

Scenario di perdita cartella Tecnica di recupero
📂 Ho recentemente cancellato una cartella per errore. Controlla nei file e nelle cartelle presenti nel Cestino, è possibile che la cartella sia ancora lì (Metodo #1).
🗑 Ho cancellato una cartella per sbaglio e poi ho svuotato il Cestino. Usa uno strumento di recupero dati per recuperare l’intera cartella (Metodo #2).
🕒 Ho cancellato una cartella dal mio Mac ma ho un backup di Time Machine che contiene quella cartella. Usa il backup di Time Machine per ripristinare la cartella cancellata (Metodo #3).

È possibile recuperare una cartella cancellata su Mac?

Fortunatamente, la risposta è SÌ. Se hai appena cancellato una cartella, puoi utilizzare il comando Annulla per ripristinarla immediatamente. C’è una limitazione significativa nell’uso di questo metodo: puoi tornare indietro di una sola azione per volta. Inoltre, la cronologia delle azioni precedenti verrà persa dopo un riavvio.

Per ripristinare una cartella sul tuo Mac, premi semplicemente Command + Z sulla tua tastiera. In alternativa, clicca Modifica dal menu in alto dello schermo e scegli Annulla spostamento di “…” (nome della tua cartella).annulla spostamento di cartella su Mac

Come trovare cartelle su un Mac

Non ricordi di aver eliminato una cartella ma non riesci comunque a trovarla sul tuo Mac? Forse non è effettivamente scomparsa e devi cercarla più attentamente.

In generale, ci sono due metodi principali che puoi utilizzare per cercare file e cartelle sul tuo Mac: usando Finder e usando la ricerca Spotlight.

Per utilizzare questi metodi, è necessario conoscere il nome della tua cartella o la data in cui è stata creata (mese e anno). Se non lo sai, potrebbe essere più complicato trovarla utilizzando questi metodi (o addirittura impossibile).

Ecco come cercare una cartella mancante su Mac tramite Finder:

  1. Avvia Finder dal Dock sul tuo Mac (di solito si trova per primo nel Dock).
  2. Nell’angolo in alto a destra dello schermo, clicca sull’icona della lente di ingrandimento. Non appena appare la casella di ricerca, digita il nome della tua cartella (o un termine di ricerca che definisca la tua cartella). Se sei sicuro che il nome che hai inserito sia quello corretto per la tua cartella, allora clicca su Il nome corrisponde. In caso contrario, premi semplicemente Invio.barra di ricerca su Finder Mac
  3. Se conosci il mese e l’anno di creazione della cartella, puoi digitarli nel campo di ricerca e poi cliccare su Date dal menu a discesa. Finder ti mostrerà tutti i file e le cartelle creati in quella data.ricerca di una cartella tramite Finder usando la data
  4. Puoi scegliere di cercare la cartella sull’intero Mac o in una cartella specifica.

Un altro modo per cercare file o cartelle sul tuo Mac è tramite la ricerca Spotlight. Segui questi passaggi per farlo:

  1. Avvia la ricerca Spotlight. Puoi farlo sia cliccando sull’icona della lente di ingrandimento situata in alto a destra sullo schermo oppure premendo Comando + Spazio sulla tastiera.ricerca di una cartella utilizzando la ricerca Spotlight su Mac
  2. Inserisci il nome della cartella o un termine di ricerca che definisca quella cartella.
  3. La ricerca Spotlight ti mostrerà tutti i risultati pertinenti: file, cartelle e perfino siti web legati a quel termine di ricerca. Sfoglia l’elenco per trovare la tua cartella perduta.ricerca cartella utilizzando la ricerca Spotlight su Mac

Inoltre, quasi ogni Mac contiene file nascosti. Nella maggior parte dei casi, tali file sono nascosti perché sono utili al tuo dispositivo e rimuoverli potrebbe causare problemi seri. Quindi è meglio non renderli visibili a meno che tu non sia consapevole di ciò che stai facendo.

Ecco come mostrare cartelle nascoste sul tuo Mac:

  1. Avvia Finder e apri la posizione desiderata (la cartella Home o qualsiasi altra dal directory delle cartelle su Mac).
  2. Premi Comando + Shift + . sulla tua tastiera contemporaneamente. Questo ti mostrerà le cartelle nascoste.cartelle nascoste su Mac
  3. Per nasconderle di nuovo, premi la stessa combinazione di tasti.

Come recuperare cartelle eliminate su un Mac

Se sei certo che la cartella necessaria sia stata eliminata, dovresti scegliere un metodo di recupero a seconda della tua situazione e procedere con il recupero della cartella.

Metodo 1:Controlla il Cestino

Dopo esserti reso conto di aver eliminato per errore una cartella importante, la prima cosa che dovresti fare è controllare il tuo cestino. Una volta che elimini un file o una cartella dal tuo Mac, questo viene spostato direttamente nel Cestino.

Quindi se non hai svuotato il Cestino sul tuo Mac dopo aver eliminato la cartella, c’è la possibilità che sia lì. Ecco cosa dovresti fare per recuperare una cartella eliminata dal Cestino su Mac:

  1. Apri Cestino dal Dock.
  2. Esamina i file e le cartelle presenti. Una volta trovata la cartella mancante, con il trackpad, clicca con due dita su quella cartella.
  3. Dal menu a discesa, seleziona Ripristina. Oppure semplicemente trascina la cartella fuori dal Cestino in qualsiasi cartella desideri.ripristina cartella da Cestino su Mac

Ecco fatto! La cartella mancante verrà ripristinata nella sua posizione originale.

Metodo 2:Usa il Software di Recupero Dati

Se hai già svuotato il Cestino sul tuo Mac e la cartella eliminata è scomparsa, c’è ancora una speranza.

Una delle opzioni che hai a disposizione ora è utilizzare un software di recupero dati di terze parti per questo lavoro. Disk Drill è un ottimo esempio di un tale strumento poiché è piuttosto semplice da navigare e può recuperare la struttura delle cartelle con diversi file system (exFAT, FAT32, NTFS, HFS e APFS).

Importante: Smetti di usare il tuo Mac dopo esserti accorto di aver cancellato accidentalmente una cartella. Questo aiuterà a prevenire la sovrascrittura.

Ora sei pronto per procedere. Ecco cosa dovresti fare per recuperare le cartelle eliminate definitivamente su Mac tramite Disk Drill:

  1. Scarica e installa Disk Drill. Quindi fai clic su diskdrill.dmg e segui le istruzioni visualizzate per completare il processo di installazione.
  2. Avvia Disk Drill.
  3. Vedrai un elenco di dispositivi disponibili sul tuo Mac. Scegli l’unità disco dove si trovava la cartella cancellata. Clicca il pulsante Cerca dati persi in basso a destra dello schermo. seleziona l'unità dall'elenco
  4. Attendi il termine della scansione, oppure inizia subito a cercare la tua cartella. Una volta localizzata la cartella necessaria, metti un segno di spunta vicino ad essa per selezionare tutti i file che contiene. Clicca Recupera.seleziona cartella e fai clic su recupera
  5. Ti verrà chiesto di scegliere la posizione di recupero della tua cartella. È meglio scegliere un’ubicazione che non sia sullo stesso disco. Clicca Avanti per procedere.seleziona una nuova posizione per la cartella
  6. Una volta recuperata la cartella, vedrai una schermata che dice Recupero dati completato. Puoi chiudere Disk Drill o cliccare Mostra risultati in Finder per visualizzare la cartella ripristinata.

Metodo 3:Recupera la tua cartella da un backup di Time Machine

Se stai utilizzando Time Machine per eseguire il backup del tuo Mac, sarai in grado di utilizzare questo strumento per recuperare la cartella persa. Questo strumento è in grado di ripristinare file e cartelle eliminati a patto che tu abbia eseguito un backup del tuo Mac prima di eliminare la cartella.

Ecco come recuperare una cartella eliminata su MacBook tramite Time Machine:

  1. Collega l’unità contenente il tuo backup al tuo Mac.
  2. Apri la cartella in cui si trovava precedentemente la cartella eliminata.
  3. Dal menu in alto sullo schermo, clicca l’icona Time Machine. Seleziona Entra in Time Machine.come avviare Time Machine dal menu in alto su Mac
  4. Sulla destra dello schermo, utilizza la linea temporale per scegliere la versione del backup necessaria. Quindi usa la barra di ricerca o cerca manualmente la cartella necessaria.ricerca di una cartella eliminata nel backup di Time Machine
  5. Una volta trovata la cartella eliminata, selezionala e clicca Ripristina.

Ora potrai accedere alla cartella recuperata dalla sua posizione originale.

Avatar photo
Romana Levko è una scrittrice professionista di contenuti con un forte interesse per gli argomenti legati alla tecnologia. Il suo principale interesse è il recupero dati, i prodotti Apple e la sicurezza informatica. Passa il tempo libero armeggiando con il suo Mac e ascoltando i suoi album musicali preferiti.
Approvato da
12 anni di esperienza nello sviluppo software, nell'amministrazione di database e nella riparazione hardware.