7 Migliori Software di Recupero Dati per Windows

La perdita di dati è una parte spiacevole del mondo digitale che prima o poi verrà vissuta da tutti gli utenti. È molto facile cancellare accidentalmente file importanti che possono portare a stress inutili mentre si fa fatica a recuperarli. Fortunatamente, un software di recupero dati può aiutare a ripristinare i file cancellati anche se non è stato eseguito il backup. Ecco un elenco dei migliori software di recupero dati per Windows.

1. Disk Drill Recupero Dati per Windows

Disk Drill per Windows è un software di recupero dati affidabile e facile da usare che recupera i dati in pochi click. Questa applicazione aggiornata offre agli utenti la possibilità di visualizzare in anteprima e recuperare fino a 500 MB di dati con la versione di prova gratuita.


Disk Drill Recupero Dati per Windows

Questo strumento di recupero dati ricco di funzionalità impiega sofisticati algoritmi di scansione e consente agli utenti di eseguire diversi tipi di scansioni. La scansione rapida individua i file che sono stati recentemente cancellati e di solito li recupera esattamente come erano prima della cancellazione. Quando sono richieste capacità di recupero più robuste, una Scansione Completa può ricostruire i file persi da pochi bit e frammenti rimasti sul supporto di archiviazione. In alcuni casi, potrebbe essere necessario rinominare i file dopo il recupero dalla Scansione Completa.


Disk Drill ha un'interfaccia intuitiva che permette agli utenti che hanno solo una conoscenza generale dei computer di recuperare rapidamente i loro file persi. Le sue capacità di recupero si rivolgono anche agli utenti più esperti. Il programma fornisce gratuitamente ulteriori strumenti di protezione dei dati che possono aiutare a recuperare rapidamente i file cancellati di recente. La funzione Recovery Vault consente di impostare cartelle e file da controllare per una maggiore protezione. È inoltre possibile creare un backup a livello di byte di un'unità che può essere utilizzato per il recupero di dispositivi di archiviazione guasti.


Recupera fino a 500 MB gratuitamente con Disk Drill

Pro:

  • Interfaccia semplice e intuitiva
  • Recupero file semplificato
  • Supporto per praticamente qualsiasi dispositivo di archiviazione con disco
  • Algoritmi di scansione sofisticati che possono recuperare i file difficili da trovare
  • Strumenti gratuiti di protezione dati
  • Recupero gratuito di 500 MB di file con la versione di prova

Contro:

  • Non ha un supporto telefonico

Prezzo: prova gratuita con un limite di recupero di 500 MB. La versione Pro costa $89 e non ha limiti di recupero.


Limitazioni sulla versione gratuita/di prova: recupero di 500 MB gratuito.

2. Prosoft Data Rescue 5 per Windows

Data Rescue 5 di Prosoft Engineering è un'applicazione di recupero dati che offre una suite di strumenti avanzati di recupero dati. È in sviluppo da più di 20 anni e rappresenta una soluzione di qualità che è stata testata in un laboratorio professionale di recupero dati.


Prosoft Data Rescue 5 per Windows

Prosoft Data Rescue 5 è uno strumento versatile con alcune interessanti caratteristiche. È possibile creare un clone da utilizzare con un'unità non funzionante o se il processo di scansione richiede troppo tempo per essere completato. Lo strumento richiede di fornire un dispositivo di archiviazione aggiuntivo di almeno 32 GB di capacità quando si esegue un recupero. Un visualizzatore di hex consente agli utenti di visualizzare i file da una scansione prima di recuperarli.


È possibile inviare notifiche via e-mail relative alle scansioni attuali e passate, rendendo lo strumento un'ottima soluzione per i team IT. È possibile insegnare allo strumento i nuovi tipi di file fornendo alcuni esempi. Questa funzione consente di recuperare qualsiasi tipo di file, anche nuovi formati ancora da introdurre nella comunità informatica.


Pro:

  • App File Finder gratuita per decidere se lo strumento può recuperare i tuoi dati
  • Può recuperare array in RAID
  • Scansione veloce e approfondita per un recupero flessibile

Contro:

  • Non è possibile recuperare dati gratuitamente con la versione di prova
  • La licenza standard limita l’utente a 5 recuperi

Prezzo: $99 per la versione standard. Il recupero dati illimitato richiede una sottoscrizione annuale.


Limitazioni sulla versione gratuita/di prova: Non viene offerto un recupero dati gratuito, ma possono essere visti i dati ripristinabili.

3. Recuva

Recuva

Recuva ha un'interfaccia user-friendly che lo distingue da molti altri programmi freeware. Può recuperare le foto perse, i file musicali e i documenti da una grande varietà di dispositivi di archiviazione, inclusi dischi rigidi esterni, schede di memoria e chiavette USB. Lo strumento può anche recuperare dati da unità danneggiate o formattate.


La soluzione freeware include una funzione di scansione completa per la ricerca di tracce di file cancellati. Un'interessante caratteristica è la possibilità di eliminare in modo sicuro i file dal computer, rendendo impossibile il loro recupero con altri software.


Pro:

  • Freeware con un prezzo per la versione Pro basso
  • Interfaccia semplice
  • Mostra l’anteprima
  • Cancella file in modo sicuro

Contro:

  • Recupero meno efficace rispetto alle soluzioni a pagamento

Prezzo: Freeware con versione Pro disponibile per $19.95.


Limitazioni sulla versione gratuita/di prova: Recupero illimitato gratuito.

4. DM Disk Editor e Software di Recupero Dati

Questo strumento viene spesso chiamato DMDE e può essere utilizzato per recuperare file da qualsiasi tipo di supporto di archiviazione. È progettato per rispondere a problemi con casi complessi di perdita di dati che altri strumenti potrebbero non essere in grado di gestire.


DM Disk Editor e Software di Recupero Dati

Questo prodotto commerciale viene fornito in bundle con diversi componenti freeware come un editor di dischi, un gestore di partizioni e un costruttore RAID. Si tratta di uno strumento potente che è destinato ad essere utilizzato da individui con una profonda esperienza nel recupero dei dati. Lo strumento fornisce prestazioni di recupero soddisfacenti e può recuperare le partizioni perse per la vostra macchina Windows.


Il recupero può essere effettuato tramite file system o firma del file quando i sistemi sono danneggiati. Sono incluse utilità NTFS che permettono di lavorare con file e directory bypassando il driver NTFS. Sebbene il DMDE non sia lo strumento più semplice da usare, nelle mani di utenti con esperienza tecnica è una potente soluzione di recupero dati.


Pro:

  • Editor Hex per visualizzare i file recuperabili
  • Funzione di ricerca automatica
  • Utilità aggiuntive per i dischi

Contro:

  • Interfaccia utente un po' datata
  • Nessun recupero dati gratuito
  • Può essere difficile individuare le funzionalità

Prezzo: $48 per una licenza standard, mentre la versione Pro costa $95.


Limitazioni sulla versione gratuita/di prova: Permette solo di vedere l’anteprima dei file recuperabili.

5. R-Studio per Windows

R-Studio è un software commerciale di recupero dati originariamente progettato per l'uso da parte di professionisti del recupero dati. Nel corso del tempo è diventato più facile da usare e ora può essere utilizzato da chiunque. Lo strumento ha versioni per Windows, Mac e Linux.


R-Studio per Windows

R-Studio ha ampie possibilità di recupero ed è una vera soluzione multipiattaforma. I file possono essere recuperati da qualsiasi sistema operativo supportato, indipendentemente dal sistema operativo del computer. Questa caratteristica offre flessibilità ed elimina la necessità di acquistare più versioni del software. R-Studio recupera i dati da dischi locali e rimovibili e da macchine connesse ad una LAN o ad Internet.


Lo strumento ha molte funzionalità avanzate che possono non essere necessarie per la maggior parte degli scenari di perdita di dati a causa della sua progettazione per un pubblico originale di professionisti del recupero dati. L'azienda offre anche R-Undelete fornendo un'esperienza di recupero semplificata e guidata adatta anche agli utenti inesperti. L'acquisto di R-Undelete consente di passare a R-Studio entro un anno, pagando solo la differenza di prezzo tra le due soluzioni. Alcune delle caratteristiche avanzate dell'applicazione includono la possibilità di creare immagini disco, un'interfaccia grafica multilingue e la tecnologia di monitoraggio S.M.A.R.T..


Pro:

  • Versione demo disponibile
  • Supporto multipiattaforma per più sistemi operativi
  • È disponibile una versione semplificata dello strumento chiamato R-Undelete
  • Personalizzare i tipi di file recuperabili
  • Recupero dati in rete
  • Ricostruzione di array RAID

Contro:

  • Più costoso di altre soluzioni
  • L'interfaccia e le numerose funzionalità possono confondere alcuni utenti

Prezzo: Le versioni vanno da $49.99 a $899.00 a seconda delle caratteristiche desiderate.


Limitazioni sulla versione gratuita/di prova: Può recuperare solo file di dimensioni inferiori a 256 KB.

6. Stellar Data Recovery Professional per Windows

Stellar Recovery esiste da oltre 20 anni e il suo nome è divenuto famoso e rispettabile tra gli altri software di recupero dati. Manca di alcune caratteristiche avanzate rispetto ad altre soluzioni, ma ha dimostrato di essere in grado di recuperare con successo i tipi di file più comuni.


Stellar Data Recovery Professional per Windows

Stellar Photo Recovery può recuperare i file persi e cancellati da molti tipi di dispositivi di archiviazione digitale. Lo strumento supporta il recupero su una vasta gamma di piattaforme uniche, tra cui le action cam e le telecamere dei droni. Un'interfaccia semplice e user-friendly rende facile il recupero dei dati e può essere utilizzato per recuperare informazioni su unità crittografate.


Gli utenti avanzati possono aggiungere manualmente nuove intestazioni di file per estendere le funzionalità dell'applicazione. L'edizione premium del software è in grado di riparare file immagine e video corrotti. Stellar può funzionare anche con dispositivi di archiviazione di grandi dimensioni superiori a 6 TB.


Pro:

  • Gli utenti possono aggiungere manualmente nuove intestazioni di file per ampliare le capacità
  • Creare immagini disco settore per settore per proteggere i dispositivi danneggiati
  • Tre opzioni di anteprima di scansione possono trovare rapidamente i file da ripristinare
  • Supporta il recupero di file Unicode

Contro:

  • Richiede una licenza annuale
  • Nessun recupero dati gratuito con la versione di prova

Prezzo: Edizione base $49.99, edizione professionale $59.99, edizione Premium $149.99.


Limitazioni sulla versione gratuita/di prova: È possibile visualizzare solo l'anteprima dei dati recuperabili con la versione gratuita.

7. MiniTool Power Data Recovery

Oltre al recupero di singoli file, MiniTool è specializzato nel recupero completo delle partizioni. È facile da usare, il che lo rende ideale per gli utenti con poca esperienza nel recupero dei dati.

MiniTool Power Data Recovery

L'interfaccia di Minitool Photo Recovery fornisce un processo di ripristino dei dati in tre fasi progettato per l'uso da parte di qualsiasi utente. Recupera i file cancellati da molti tipi di dispositivi di archiviazione, compresi i dischi rigidi e le schede SD. Lo strumento organizza i file trovati per tipo di estensione, rendendo più facile trovare gli elementi desiderati.


La funzione "Previous Recovery Result" (Risultato del recupero precedente) consente di eseguire più recuperi basati su una singola scansione completa di un dispositivo. È possibile eseguire la scansione una sola volta e poi eseguire un recupero organizzato di specifici tipi di file a proprio piacimento. Minitool offre il recupero di molti tipi di file diversi, compresi tutti i formati immagine più diffusi. Uno svantaggio dello strumento è l'impossibilità di minimizzare la finestra mentre il programma è in funzione.


Pro:

  • È disponibile una versione bootable
  • Velocità di scansione veloce
  • Scansione di DVD e CD danneggiati

Contro:

  • Scarsa funzionalità di anteprima
  • Impossibile montare i risultati del recupero

Prezzo: 83€ per una licenza a vita.


Limitazioni sulla versione gratuita/di prova: 1 GB di recupero possibile con la versione gratuita.

Che cos'è un software di recupero dati?

Un programma di recupero dati è un'applicazione specializzata che viene utilizzata per recuperare i file cancellati da dispositivi di archiviazione digitale. Il software funziona con i dati grezzi sul dispositivo di memorizzazione e può ripristinare i file e le cartelle che si pensava fossero stati eliminati in modo permanente. I dati persi da un cestino Mac o Windows svuotato possono essere facilmente recuperati con un software di recupero dati.

Ci sono molte opzioni di software di recupero dati disponibili che forniscono varie funzionalità. Una soluzione affidabile come Disk Drill per macchine Windows o Mac può recuperare oltre 400 diversi tipi di file che sono stati accidentalmente cancellati dal computer.

Come funziona un software di recupero dati?

Il recupero dei dati sfrutta il modo in cui i moderni sistemi operativi eliminano i file e le cartelle dal computer. Quando un file viene cancellato da un sistema Windows o macOS, i dati fisici vengono lasciati sul dispositivo di archiviazione. Il sistema operativo contrassegna lo spazio occupato dal file come disponibile per l'uso e rimuove l'accesso logico ai dati. Finché tale spazio non viene riutilizzato e il file non viene parzialmente o totalmente sovrascritto, può essere recuperato con un software.

Sofisticati algoritmi scansionano il dispositivo di archiviazione settore per settore e cercano file e frammenti conformi ai formati di file nel database del software. Essi utilizzano queste informazioni per recuperare la maggior parte possibile dei dati cancellati. Se non si è verificata alcuna corruzione a causa della sovrascrittura dei dati persi, il software di recupero può ripristinare completamente i file intatti.

Perché hai bisogno di un software di recupero dati?

Non tutte le situazioni di perdita di dati richiedono una soluzione software di recupero dati di alta qualità e commerciale. In alcuni casi, si può andare avanti con le funzionalità del sistema operativo. In altri casi, il software non aiuta affatto. Vediamo quando dovrebbe essere utilizzato un software di recupero dati.

  • Le funzionalità integrate del sistema operativo possono spesso recuperare i file se si agisce rapidamente. Il Cestino di Windows e il Cestino del Mac sono cartelle speciali che memorizzano temporaneamente i file cancellati. Questo dovrebbe essere il primo posto in cui cercare i dati cancellati. Si possono anche recuperare i file da un backup, o utilizzando altre funzionalità del sistema operativo, come la funzione di Windows per il ripristino di un file in una versione precedente.
  • I software gratuiti possono essere sufficienti in alcuni casi, ma spesso sono limitati nella loro funzionalità. Lo strumento può non riconoscere molti tipi di file, funzionare molto lentamente, avere un'interfaccia utente complicata o eseguire scansioni incomplete. Può valere la pena di provare una soluzione di recupero dati gratuita se i dati non sono particolarmente preziosi o se si ha solo bisogno di ripristinare solo alcuni file. Il recupero più esteso è spesso al di là delle capacità del software gratuito.
  • Il software a pagamento dovrebbe essere utilizzato quando vengono persi dati preziosi. Quando è essenziale che il recupero sia il più completo possibile, utilizzare una soluzione affidabile e testata è l'opzione migliore. Un'applicazione commerciale di recupero dati avrà di solito un'interfaccia user-friendly e sarà in grado di recuperare file in molti formati.
  • Il software non funzionerà se il dispositivo di memorizzazione è fisicamente danneggiato e non è in grado di interagire con il sistema operativo. In questo caso, è necessario consultare un servizio di recupero dati professionale per cercare di recuperare i dati.

Software di recupero dati gratuito o a pagamento: Quale è veramente migliore?

Il prezzo è spesso uno dei fattori determinanti quando si considera un'applicazione software. A seconda delle circostanze in cui ci si trova ad affrontare uno scenario di perdita di dati, la soluzione più sensata per voi può essere quella gratuita o a pagamento. Se avete un budget limitato, una soluzione gratuita può essere la vostra unica scelta. Uno strumento gratuito dovrebbe anche essere la vostra prima scelta se i dati persi non sono critici o se avete semplicemente bisogno di ripristinare alcuni file in formati di file ampiamente utilizzati.

I software professionali di recupero dati come Disk Drill sono consigliati per le loro funzionalità avanzate e per la loro facilità d'uso. Molti validi software commerciali consentono di essere provati e di visualizzare in anteprima i file recuperabili o di recuperare una quantità limitata di dati prima di impegnarsi nell'acquisto della versione completa. In questo modo potete vedere se vi piace come funziona lo strumento e se può recuperare i vostri dati persi senza spendere un centesimo.

Perché abbiamo scelto queste soluzioni software?

Ci sono molti strumenti di recupero dati a pagamento e gratuiti disponibili. Anche se è praticamente impossibile esaminarli tutti, il nostro team di ricerca ha fatto del suo meglio. Abbiamo scelto questi prodotti perché crediamo che siano i rappresentanti più brillanti del mercato dei software di recupero dati. Tutti loro possono recuperare i file persi. La scelta che meglio si adatta alla vostra situazione è una decisione individuale che dovrebbe essere resa più facile dalle informazioni che abbiamo fornito.

Quali sono i migliori strumenti di recupero dati?

Dopo un'esaustiva verifica delle capacità e delle funzionalità di queste applicazioni software di data recovery per Windows, abbiamo concluso che Disk Drill è il migliore strumento a tutto tondo per diversi motivi. I suoi algoritmi di scansione avanzati, la facilità d'uso e gli strumenti gratuiti per la protezione dei dati lo pongono davanti alla concorrenza. La versione di prova di Disk Drill consente di recuperare 500 MB di dati gratuitamente.

Anche altri strumenti hanno i loro punti a favore. Possiamo raccomandare Recuva come strumento che offre un recupero dati cancellati illimitato e gratuito. Prosoft Data Rescue 5 fornisce un ampio supporto per il formato dei file e Stellar Recovery può essere utilizzato per recuperare da supporti ottici danneggiati. MiniTool Partition Recovery ha un processo di recupero semplificato in 3 fasi e DM Disk Editor e Data Recovery offre agli utenti una suite di utilità disco. I professionisti del recupero dati possono gradire la potenza di R-Studio per Windows.

Cosa considerare quando si sceglie il software di recupero dati?

Considerare questi fattori quando si sceglie il software di recupero dati.

  • Compatibilità del sistema operativo - Questa è una caratteristica cruciale di tutte le applicazioni software. Assicuratevi che possa funzionare sul vostro sistema prima di effettuare un acquisto o di scaricare un'applicazione.
  • Facilità d'uso - Il recupero dei dati è un processo complicato. I migliori strumenti nascondono questa complessità sotto un'interfaccia user-friendly che rende il processo di recupero facile. Alcune applicazioni offrono solo un'interfaccia a riga di comando che può essere difficile da usare per l'utente medio che tenta di recuperare i dati persi.
  • Prestazioni - Qui è dove una soluzione software di recupero dati mostra realmente il suo valore. Avere una bella interfaccia non è rilevante se il prodotto non è in grado di recuperare i file o impiega giorni per la scansione di un piccolo disco. La velocità e il numero di formati di file supportati sono fattori importanti. Forse il più importante è la percentuale di file persi che lo strumento può recuperare con successo.
  • Sicurezza - Assicuratevi di scaricare il vostro strumento di recupero da una fonte sicura e affidabile. Potreste avere fretta quando vi trovate di fronte a una perdita di dati e finirete per scaricare malware collegati a un prodotto di recupero. Gli hacker cercano qualsiasi mezzo per entrare nella vostra macchina, e il panico per la perdita di dati è uno di questi. Fate attenzione ed esaminate il download alla ricerca di malware prima di utilizzarlo.
  • Prezzo - Il prezzo del software di recupero può variare da niente nel caso dei freeware a diverse migliaia di dollari. Si può ottenere una licenza a vita quando si acquista un prodotto o si deve pagare un abbonamento annuale per ottenere il supporto per il software. Assicuratevi di sapere cosa state ottenendo prima di pagare.
  • Reputazione - Controlla le recensioni per avere un'idea dell'esperienza di altri utenti con i prodotti che stai considerando. Potreste scoprire che un'applicazione che pensavate potesse funzionare ha un problema che la rende inadatta alle tue esigenze. Dopo aver fatto qualche ricerca, dovresti avere un'idea migliore di come le applicazioni hanno funzionato bene con la comunità degli utenti.

E se il software non fosse stato d'aiuto?

A volte anche il miglior software di recupero dati non è in grado di recuperare i file persi. Se il dispositivo di archiviazione è stato fisicamente danneggiato o il recupero con il software non ha avuto successo, si può provare a contattare un servizio professionale di recupero dati. Essi possono essere in grado di recuperare i file persi, anche da un'unità danneggiata.

Un servizio di recupero affidabile come Ace Data Recovery vi darà una consulenza telefonica gratuita e una stima del prezzo. Il processo di recupero prevede la spedizione del dispositivo di archiviazione. Una volta ricevuto, i tecnici che lavorano in una camera bianca tentano di clonare l'unità e recuperare i vostri dati. Un servizio di qualità non vi farà pagare se non possono recuperare le informazioni sul dispositivo. Quando tutto il resto fallisce e avete bisogno di recuperare i vostri dati, un servizio di recupero dati è la vostra unica speranza.

Lo sapevi?

Il primo dispositivo di archiviazione digitale in grado di contenere un gigabyte di dati è stato l'IBM 3380 introdotto nel 1980. Erano conosciuti come Direct Access Storage Devices (DASD) e venivano utilizzati come componenti di memorizzazione di grandi sistemi informatici mainframe. L'unità era grande come un frigorifero e pesava circa 250 chili. Il suo costo superava i $90.000. Confronta queste statistiche con un'unità flash che si può acquistare oggi che contiene 2 TB di dati: si mette in tasca e costa meno di $20.

Domande frequenti

Updated on by Disk Drill Team
Sì, ci sono soluzioni gratuite e illimitate per il recupero dati. Un esempio è PhotoRec, che è un programma freeware che offre un recupero illimitato. Le soluzioni gratuite spesso non hanno lo stesso livello di funzionalità dimostrato dai prodotti a pagamento.
Queste sono le migliori soluzioni di recupero dati che offrono un buon grado di recupero gratuito:

  1. Disk Drill per Windows
  2. Recuva
  3. PhotoRec
  4. FreeUndelete
  5. UnDeleteMyFiles
  6. TestDisk
  7. SoftPerfect Recupero file
Sì, c'è. Disk Drill può recuperare i dati persi da un telefono o tablet Android. Basta collegare il dispositivo Android al PC e selezionarlo dall'elenco dei dischi di Disk Drill. Scansiona il dispositivo con i potenti algoritmi dell'applicazione per recuperare i file cancellati e salvarli sul tuo computer.
Ecco le migliori soluzioni di recupero dati per Windows 7:

  1. Disk Drill per Windows
  2. Stellar Data Recovery
  3. Recuva
  4. MiniTool Data Recovery
  5. R-Studio
  6. PhotoRec
  7. UnDeleteMyFiles
Non abbiamo incluso EaseUS Data Recovery Wizard in quanto è notevolmente più costoso di altre alternative simili. Abbiamo anche visto molte recensioni degli utenti che mostrano insoddisfazione per le prestazioni dell'applicazione software e preferiamo non indirizzarvi in quella direzione.
Disk Drill è la migliore alternativa a Recuva per il recupero dei dati su sistemi Windows. Lo strumento consente agli utenti di recuperare gratuitamente fino a 500 MB mentre provano l'applicazione. Offre anche funzioni gratuite di protezione dei dati e la possibilità di visualizzare in anteprima tutti i dati che lo strumento può recuperare prima di passare alla versione Pro di Disk Drill.
Disk Drill 4
  • 10+ Million
    DOWNLOADS TOTALI
  • 500,000+
    CLIENTI PROFESSIONISTI
  • UTENTI DOMESTICI E DI LAVORO
    in più di 150 paesi
Usato da compagnie di fama mondiale
img