Top 7 Software di Recupero File Gratuiti per Mac OS X

Non tutti i file possono essere sostituiti - almeno non facilmente. Ma se hai perso o cancellato accidentalmente un file insostituibile, non tutte le speranze sono perse. Ci sono buone probabilità che sarete in grado di recuperarlo utilizzando uno dei 7 migliori software di recupero file gratuiti per Mac OS X descritti in questo articolo.

1. Disk Drill per Mac

Disk Drill è un pacchetto completo di recupero dati progettato per recuperare in modo rapido e indolore partizioni o file cancellati dalle unità interne del Mac e da varie periferiche, compresi i dispositivi iOS e Android.


Software di recupero dati Disk Drill per Mac

Esperienza complessiva:


Ci sono molti software di recupero file per Mac, ma solo pochi sembrano vere e proprie applicazioni Mac. E tra quelle progettate in conformità con le linee guida GUI di Apple, solo poche forniscono risultati soddisfacenti. Disk Drill è il miglior software di recupero file gratuito per Mac perché offre funzioni professionali di recupero dati in un pacchetto elegante.


Con Disk Drill, non importa che tipo di file si vuole recuperare e da quale dispositivo. Questo software di recupero file supporta centinaia di formati di file e tutti i dispositivi di archiviazione comunemente utilizzati, tra cui smartphone e tablet Android e iOS.


Indipendentemente dal fatto che sia necessario recuperare un singolo documento dal disco di sistema o migliaia di immagini da una scheda di memoria, basta sempre un solo clic sul pulsante Ripristina per completare il lavoro. Per rassicurarvi sul fatto che state recuperando i file giusti, Disk Drill può visualizzare in anteprima gli stessi formati di file del vostro Mac.


Per recuperare i file cancellati su Mac utilizzando Disk Drill, è necessario:


  1. Scaricare e installare Disk Drill per Mac.
  2. Avviare l'applicazione e individuare il dispositivo di archiviazione da cui si desidera recuperare i file cancellati.
  3. Fare clic su Recupera accanto al dispositivo di archiviazione per cercare i dati persi.
  4. Visualizzare in anteprima i file recuperabili e selezionare una nuova posizione di archiviazione per i dati ripristinati.
  5. Fare di nuovo clic su Ripristina per eseguire il recupero.

Inclusi gratuitamente nella versione base di Disk Drill sono Recovery Vault e Guaranteed Recovery, due pratiche funzioni di protezione dei dati che permettono a Disk Drill di monitorare l'attività di cancellazione dei file e di conservare i metadati in modo da poter recuperare rapidamente e facilmente qualsiasi file cancellato con un tasso di successo del 100%.


Vantaggi:

  • Supporta centinaia di formati di file

  • Ripristina i dati da dispositivi Android e iOS

  • Approccio fai da te al recupero dei dati

  • Viene fornito con strumenti per disco extra gratuiti


Svantaggi:

  • La versione gratuita può solo visualizzare l'anteprima dei file


Prezzo: PRO $89, Enterprise $499

2. TestDisk per Mac

TestDisk è un'applicazione software di recupero file gratuita e open-source creata da Christophe Grenier. Anche se il suo scopo principale è quello di recuperare le partizioni perse e risolvere i problemi di avvio, può anche essere utilizzato per recuperare i file cancellati.

TestDisk per Mac

Esperienza complessiva:


TestDisk è un'applicazione software open-source e freeware per il recupero dei file con licenza GNU General Public License. Funziona su molti sistemi operativi, comprese le versioni più recenti di macOS (gli utenti di macOS Catalina possono installare TestDisk tramite Homebrew, ma ci sono alcuni problemi noti). Originariamente era destinato a recuperare le partizioni perse e a risolvere i problemi di avvio, ma i suoi sviluppatori lo hanno gradualmente trasformato nel software polivalente di recupero file che è oggi


Nonostante sia completamente gratuito, TestDisk supporta la maggior parte dei formati di file e dei file system, inclusi FAT16 e FAT32, exFAT, NTFS, HFS, HFS+, ext2/3/4, LVM e LVM2, ReiserFS e altri. Sfortunatamente, non tutti i file system sono supportati allo stesso modo, quindi alcuni possono essere riparati e recuperati, mentre altri possono essere scansionati solo alla ricerca di partizioni perse.


Ma la più grande limitazione di TestDisk, almeno per gli utenti abituali, è la sua interfaccia utente a riga di comando. Non che l'interfaccia sia irragionevolmente complicata o poco intuitiva, ma gli utenti meno esperti tendono a sentirsi intimiditi da essa. Se siete tra coloro che hanno paura delle applicazioni a riga di comando, vi consigliamo di leggere la documentazione ufficiale prima di gettare la spugna.


Vantaggi:

  • Open-source e gratuito

  • Risultati di recupero affidabili

  • Funziona su molte piattaforme


Svantaggi:

  • Interfaccia utente a riga di comando

  • Rivolto a utenti esperti e professionisti


Prezzo: Gratuito

3. Lazesoft Mac Data Recovery

Lazesoft Mac Data Recovery è un software di recupero file gratuito che consente di recuperare una quantità illimitata di dati senza alcun pagamento.

Lazesoft Mac Data Recovery

Esperienza complessiva:


Anche se Lazesoft Mac Data Recovery esiste da diverso tempo, la maggior parte degli utenti Mac più giovani non ne hanno mai sentito parlare. Questo probabilmente perché non supporta ufficialmente l'ultima versione di Mac OS X. Detto questo, siamo stati in grado di farlo funzionare su macOS Catalina bene e usarlo per recuperare le immagini cancellate.


Oltre alle immagini, Lazesoft Mac Data Recovery può anche recuperare file audio, video, documenti e molte altre famiglie di formati di file da HFS/HFS+, FAT, FAT32, NTFS e file system exFAT. È possibile eseguire una scansione veloce per recuperare rapidamente i file da un dispositivo di archiviazione funzionante o selezionare l'opzione di scansione completa per recuperare prima una partizione persa, cancellata o danneggiata.


Indipendentemente da quale di queste due opzioni si seleziona, è possibile iniziare a cercare i file anche quando la scansione è ancora in corso, il che rende il processo di recupero un po' più veloce. Purtroppo, sembra che gli sviluppatori di Lazesoft Mac Data Recovery non aggiorneranno mai questo software di recupero file per supportare ufficialmente l'ultima versione di Mac OS X perché l'ultimo aggiornamento è stato rilasciato nel 2014.


Vantaggi:

  • Progettato specificamente per gli utenti Mac

  • Dispone di un'interfaccia facile da usare

  • Funziona su versioni precedenti di Mac OS X


Svantaggi:

  • Non supporta ufficialmente l'ultima versione di Mac OS X


Prezzo: Gratuito

4. iSkysoft Data Recovery

Il recupero dei file è un processo complicato, ma iSkysoft Data Recovery lo rende semplice con la sua interfaccia user-friendly e il processo di recupero in tre fasi.

iSkysoft Data Recovery

Esperienza complessiva:


iSkysoft Data Recovery supporta qualsiasi tipo di dispositivo di archiviazione che utilizza un comune Mac, Windows o Linux file system. Funziona su Mac OS X 10.6 e più recenti e può essere utilizzato per recuperare foto, documenti, file musicali, e quasi ogni altro tipo di file sul vostro Mac.


Uno dei principali obiettivi dei suoi sviluppatori è quello di rendere iSkysoft Data Recovery così intuitivo che anche gli utenti che non hanno mai recuperato i file prima d'ora possono avviare l'applicazione e immediatamente capire cosa fare. Possiamo dire che questo obiettivo è stato realizzato quasi perfettamente. Il recupero dei file con iSkysoft Data Recovery richiede solo tre semplici passaggi, e l'applicazione rende abbondantemente chiaro dove è necessario fare clic accanto per recuperare i file.


Con la versione gratuita di iSkysoft Data Recovery, è possibile recuperare fino a 1 GB di dati. Per sbloccare il recupero illimitato, è necessario acquistare una delle tre licenze disponibili, che partono da $79.95.


Vantaggi:

  • Interfaccia utente elegante

  • Recupera centinaia di formati di file

  • Tradotto in una dozzina di lingue


Svantaggi:

  • Può recuperare solo 1 GB di dati gratuitamente


Prezzo: Essential $79.95, Standard $99.95, Advanced $119.95

5. M3 Mac Data Recovery

M3 Mac Data Recovery è un attraente software di recupero file con un processo di recupero intuitivo e due potenti modalità di scansione. La sua interfaccia utente è pulita e chiaramente ispirata alle linee guida di progettazione di Apple.

M3 Mac Data Recovery

Esperienza complessiva:


Utilizzando questo strumento, è possibile recuperare i file da praticamente qualsiasi dispositivo di archiviazione compatibile con il vostro Mac, come un disco rigido esterno, una chiavetta USB o una scheda SD. M3 Mac Data Recovery può recuperare i file cancellati da un cestino svuotato così come da volumi logici cancellati. Una funzione di anteprima di pre-recupero consente di visualizzare i file cancellati prima di recuperarli.


M3 Mac Data Recovery è in grado di leggere i volumi APFS criptati e di recuperare i file cancellati o persi da essi con la stessa facilità di tutti gli altri volumi non criptati. È possibile scegliere tra due modalità di scansione altrettanto utili: Scansione Rapida e Scansione Profonda. La prima richiede meno tempo, ma può non vedere alcuni file difficili da recuperare. La seconda può richiedere ore per essere completata, ma fornisce i migliori risultati di recupero dei file.


La versione gratuita di M3 Mac Data Recovery permette di recuperare fino a 1 GB di dati gratuitamente. La versione meno costosa a pagamento di questo software di recupero file costa solo $69.95, ma non supporta i volumi APFS criptati. Per recuperare i file da essi, è necessario pagare $99.95 per una licenza Professional.


Vantaggi:

  • Supporto per volumi APFS criptati

  • Due modalità di scansione

  • Anteprima del file prima del recupero


Svantaggi:

  • Può recuperare solo 1 GB di dati gratuitamente


Prezzo: Standard edition $69.95, Professional edition US$99.95, Technician edition $299

6. PhotoRec Recovery per Mac

PhotoRec è un prodotto di supporto allo strumento di recupero delle partizioni TestDisk, ed è specializzato nel recupero di immagini perse da dischi rigidi, schede di memoria, unità flash USB, CD-ROM e altri dispositivi di memorizzazione.

PhotoRec Recovery per Mac

Esperienza complessiva:


PhotoRec condivide molto con la sua applicazione gemella, TestDisk. Entrambe hanno un'interfaccia a riga di comando nota per allontanare gli utenti che hanno una limitata esperienza con il recupero dati e con i computer in generale, sono entrambe distribuite sotto GNU General Public License (GPL v2+), ed entrambe recuperano i file cancellati da una grande varietà di dispositivi di memorizzazione.


La differenza è che TestDisk è uno strumento per il recupero di partizioni, mentre PhotoRec è un'applicazione software per il recupero di file di uso generale con supporto per più di 480 estensioni di file (non solo formati di file immagine, come suggerisce il nome).


Il recupero di file con PhotoRec non è significativamente più complicato del recupero di file con un'applicazione software di recupero file con un'interfaccia utente grafica, tranne per il fatto che non ci sono elementi visivi che guidano l'utente attraverso il processo.


Vantaggi:

  • Libero e open source

  • Funziona su molti sistemi operativi diversi

  • Funziona anche con sistemi di file system gravemente danneggiati


Svantaggi:

  • Interfaccia a riga di comando

  • Adatto per utenti esperti


Prezzo: Gratuito

7. Exif Untrasher

Exif Untrasher è uno strumento software gratuito per Mac per il recupero di file che è stato sviluppato con un unico scopo in mente: recuperare immagini JPEG da dispositivi di memorizzazione fisici e immagini disco.

Exif Untrasher

Esperienza complessiva:


Sviluppato dallo sviluppatore di software Carsten Blüm, Exif Untrasher è il più semplice software di recupero file gratuito che non esiteremmo a raccomandare a tutti gli utenti Mac. È progettato per recuperare in modo indolore immagini JPEG da dispositivi di memorizzazione fisici e immagini disco. Sì, questo software di recupero file non supporta altri formati di file di immagine, quindi è meglio guardare altrove se avete bisogno di recuperare documenti o video.


Poiché Exif Untrasher fa solo una cosa, può farlo eccezionalmente bene. Per recuperare le immagini con esso, è sufficiente selezionare un dispositivo di memorizzazione fisico o un'immagine del disco, specificare la cartella di destinazione e avviare il processo di recupero.


Exif Untrasher funziona su Mac OS X 10.10 o superiore ed è in inglese, tedesco, francese e italiano. È possibile scaricarlo direttamente dal sito web dello sviluppatore e installarlo come qualsiasi altra applicazione Mac di terze parti.


Vantaggi:

  • Freeware

  • Estremamente facile da usare


Svantaggi:

  • Può recuperare solo file JPEG


Prezzo: Gratuito

Confronto dei Migliori Software di Recupero Dati per Mac

Disk Drill
Disk Drill
TestDisk
TestDisk
Lazesoft
Lazesoft
iSkysoft
iSkysoft
M3
M3
PhotoRec
PhotoRec
Exif Untrasher
Exif Untrasher
Risultati Recupero
Prezzo $89 Freeware Freeware $79.95 sottoscrizione annuale $99.95 Freeware Freeware
Supporto Mac OS Mac OS X 10.5 - macOS 11.0 Mac OS X 10.5 - macOS 10.14 Mac OS X 10.5 - macOS 10.14 Mac OS X 10.6 - macOS 10.15 Mac OS X 10.7 - macOS 10.15 Mac OS X 10.5 - macOS 10.14 Mac OS X 10.10 e successive
Demo disponibile
Interfaccia moderna
Strumenti di Protezione Dati
Opzioni di Pagamento PayPal, Carta di Credito, Bonifico PayPal, Carta di Credito PayPal, Carta di Credito PayPal, Carta di Credito, Bonifico

Come funziona il recupero dati su Mac?

Le app di recupero dati per Mac sfruttano il fatto che Apple ha progettato il suo sistema operativo per essere il più efficiente possibile. Quando un utente elimina un file su un computer Mac, il sistema operativo contrassegna semplicemente lo spazio di archiviazione fisico occupato dal file come disponibile, ma in realtà non lo elimina.

Al contrario, il file cancellato rimane fisicamente presente sul dispositivo di memorizzazione fino a quando il sistema operativo non lo sovrascrive con nuovi dati. Prima che ciò accada, è possibile recuperarlo utilizzando una delle applicazioni di recupero dati elencate in questo articolo.

Il recupero dei dati può essere eseguito su tutte le versioni di macOS?

Mentre le versioni più recenti di macOS richiedono agli utenti di concedere alle applicazioni di recupero dati alcuni permessi aggiuntivi, il processo di recupero effettivo rimane lo stesso indipendentemente dalla versione scelta. Detto questo, è necessario verificare che l'applicazione di recupero dati scelta supporti la versione di macOS che hai installato sul tuo computer.

Ecco un elenco di tutte le versioni di macOS e Mac OS X che sono state rilasciate negli ultimi 10 anni:
  • OS X 10.7 Lion - 20 luglio 2011
  • OS X 10.8 Mountain Lion - 25 luglio 2012
  • OS X 10.9 Mavericks - 22 ottobre 2013
  • OS X 10.10 Yosemite - 16 ottobre 2014
  • OS X 10.11 El Capitan - 30 settembre 2015
  • macOS 10.12 Sierra - 20 settembre 2016
  • macOS 10.13 High Sierra - 25 settembre 2017
  • macOS 10.14 Mojave - 24 settembre 2018
  • macOS 10.15 Catalina - 7 ottobre 2019

Come potete vedere, Apple ha deciso di rinominare il suo sistema operativo in macOS con il rilascio di macOS 10.12 Sierra.

Quali dispositivi di archiviazione possono essere recuperati?

Le migliori applicazioni di recupero dati per Mac possono recuperare i file cancellati e persi da tutti i dispositivi di archiviazione disponibili per gli utenti Mac, tra cui:
  • Dischi rigidi: Sia i dischi rigidi interni ed esterni possono essere recuperati utilizzando un'applicazione in grado di recuperare dati, e che comprende le unità tradizionali a disco e i moderni dispositivi a stato solido (SSD). Alcune applicazioni di recupero dati consentono di recuperare i dati da specifiche partizioni, mentre altre applicazioni scansionano sempre l'intero disco rigido.
  • Chiavette USB: I dispositivi di archiviazione dati basati su memoria flash con una porta USB integrata sono utili per il trasferimento di piccoli file tra computer, ma è facile formattarli accidentalmente, cancellando tutti i dati in pochi secondi. Fortunatamente, tutte le unità flash USB (USB 1.x, 2.0 e 3.x) possono essere recuperate con la stessa facilità dei dischi rigidi.
  • Schede di memoria: Disponibili in un'ampia varietà di tipi e fattori di forma (SD, SDHC, SDXC, CF I e II, xD, e così via), le schede di memoria sono comunemente usate in fotocamere, smartphone, lettori multimediali e altri dispositivi elettronici portatili. Finché si dispone di un lettore di schede di memoria compatibile, è possibile recuperare i dati persi da qualsiasi scheda di memoria utilizzando le applicazioni di recupero dati per Mac elencati in questo articolo.

Domande frequenti

Updated on by Disk Drill Team
Quando scegliete il miglior software di recupero dati per Mac, prestate particolare attenzione ai seguenti criteri: le prestazioni di recupero dati, la facilità d'uso, e il prezzo. Evitate i software di recupero dati che non sono compatibili con la versione più recente di macOS.
Sì, ci sono. TestDisk per Mac è il nostro software di recupero dati per Mac completamente gratuito preferito perché è open-source e supporta la maggior parte dei formati di file e file system. Altre opzioni includono PhotoRec, Exif Untrasher, e Lazesoft Mac Data Recovery.

Seguire questi passi per recuperare i file cancellati dal Cestino di Mac:

  1. Aprire il Cestino cliccando sulla sua icona sul vostro Mac.
  2. Cercare i file che si desidera ripristinare.
  3. Selezionare i file e fare clic con il tasto destro del mouse per aprire il menu di azione.
  4. Cliccare su Ripristina per ripristinare i file nella loro posizione originale.

Per recuperare i file utilizzando il terminale Mac: 

  1. Avviare l'applicazione Terminale.
  2. Digitare cd .Trash e premere Invio per spostarsi nella cartella Cestino.
  3. Digitare questo comando mv xxx.xxx specificando il nome del file e l'estensione che si desidera recuperare. Premere Invio.
  4. Digitare Quit e premere Invio per uscire dall'applicazione Terminale. I file vengono ripristinati nella loro posizione originale.

Conclusione

Di fronte a un file perso o cancellato, non disperate. Questi software possono aiutarvi a recuperare i file persi. L'utilizzo delle funzionalità di protezione dei dati di Disk Drill prima che si verifichi una perdita di dati vi darà la tranquillità di poter sempre recuperare un file accidentalmente cancellato. Scaricate l'applicazione oggi stesso e lasciatela in funzione in background per proteggere i vostri dati prima che si verifichi uno spiacevole scenario di perdita di dati.
  • 10+ Million
    DOWNLOADS TOTALI
  • 500,000+
    CLIENTI PROFESSIONISTI
  • UTENTI DOMESTICI E DI LAVORO
    in più di 150 paesi
Usato da compagnie di fama mondiale
img