Come recuperare un documento Word cancellato/non salvato con facilità

Scritto da
Approvato da
141

Recupera Documento Word Cancellato per Sbaglio

Dopo ore passate a scrivere e modificare, il tuo computer decide di bloccarsi o cancelli accidentalmente proprio il file su cui stavi lavorando così duramente. Sembra un incubo, vero? Purtroppo, può capitare a chiunque, ed è per questo motivo che abbiamo messo insieme questa lista di metodi provati e testati per recuperare un documento Word cancellato su Windows.

Perché il Mio Documento Word è Scomparso?

Stai frugando nel tuo computer, domandandoti perché diavolo il tuo prezioso documento Word è semplicemente svanito nel nulla? Prima di tuffarci su come recuperare il tuo file Word, è fondamentale rispondere a una domanda importante: perché il mio documento Word è scomparso?

I motivi per cui il tuo documento Word può scomparire all’improvviso possono variare dal semplice errore umano a problemi hardware più complessi. Ecco una tabella per aiutarti a individuare la causa potenziale e guidarti verso la soluzione. Basta cliccare sui link forniti per saltare alla sezione corrispondente dell’articolo.

Motivo Descrizione Possibile Soluzione
🧍 Errore Umano Potresti aver chiuso Word senza salvare il tuo documento, o forse lo hai spostato in un altro posto e adesso non riesci a trovarlo. Capita ai migliori di noi, e non c’è bisogno di martirizzarsi perché esistono delle soluzioni. Prova a “Annullare l’Eliminazione del File Word” o “Usare il Software di Recupero Dati.” In alternativa, puoi “Trovare il Documento Word Perduto dal Menu Start” oppure “Ripristinare Manualmente il Documento Non Salvato dalla Cartella di AutoRecupero.”
🧍 Crash del Software This refers to when your Word program or even your entire operating system suddenly stops working, forcing you to restart. In these cases, any unsaved work can disappear, leaving you with a cold sweat and a blank screen. Il metodo “Recupero Automatico dei Documenti Non Salvati dalla Sezione di Recupero Documenti” può essere un salvavita in questa situazione. Inoltre, “Usare il Software di Recupero Dati” per trovare eventuali file persi.
🔔 Aggiornamento Forzato del Sistema A volte, il tuo computer decide di aggiornare il suo sistema nei momenti meno opportuni (come quando sei nel bel mezzo della modifica del tuo documento) e non riesce a salvare il tuo lavoro prima di riavviarsi. Prova a “Recuperare il Documento Word da File Temporaneo” oppure “Ripristinare il Documento Cancellato o Sovrascritto dalla Versione Locale Precedente.” Se hai sincronizzato il lavoro con OneDrive, “Recuperare il Documento Sovrascritto dalla Cronologia delle Versioni di OneDrive” potrebbe essere utile.
💥 Aumento di Tensione Se la tua casa o ufficio subiscono un improvviso picco di corrente elettrica, ciò può far spegnere il computer in modo inaspettato. Qualsiasi documento Word non salvato potrebbe andare perso nel processo. Il metodo “Recuperare il Documento Word da File Temporaneo” potrebbe aiutare in queste situazioni, così come l’“Uso del Software di Recupero Dati.”
🕷 Attacco Malware Virus e malware possono causare danni al tuo sistema, compresa la scomparsa dei tuoi documenti. Potresti non accorgerti che il tuo computer è sotto attacco fino a che non noti che i tuoi file sono scomparsi. Se i tuoi documenti erano sincronizzati con OneDrive, potresti essere fortunato—prova a “Recuperare il Documento Cancellato dal Backup di OneDrive.” Inoltre, non dimenticare che puoi “Ripristinare il Documento Word Cancellato dal Cestino” e “Rendere Visibile il Documento Word Scomparso.” Naturalmente, puoi sempre “Usare il Software di Recupero Dati” per vedere sia i file nascosti sia quelli cancellati.
💿 Problemi Hardware I problemi hardware come lo spegnimento improvviso del computer, il riavvio o i settori danneggiati su un disco possono portare alla scomparsa di documenti Word. I guasti hardware sono meno comuni, ma possono essere più difficili da risolvere quando si verificano. Quando si verificano problemi hardware, la tua scommessa più sicura è recuperare dai tuoi backup. Prova a “Recuperare il Documento Cancellato dal Backup di OneDrive” se hai sincronizzato i tuoi documenti con il cloud.



Ricorda, per quanto possa essere scoraggiante perdere un documento, hai buone possibilità di recuperarlo, soprattutto se agisci rapidamente e segui i passaggi giusti.

Posso Recuperare un Documento di Word?


Probabilmente ti chiedi: “Posso davvero recuperare il mio documento di Word?” e la risposta è un sonoro, “Sì!” Ma come? Vediamolo nel dettaglio.

Quando si chiude un documento di Word senza salvarlo o si cancella accidentalmente un file di Word, questo non viene immediatamente eliminato dal disco rigido. Piuttosto, il sistema contrassegna la posizione del file come spazio libero, pronto per essere sovrascritto da nuovi dati. Il vecchio file rimane nascosto sul disco rigido fino a quando non viene salvato su di esso un nuovo dato. Questo significa che il tuo documento Word cancellato è ancora da qualche parte nel mondo digitale del tuo computer, in attesa di essere recuperato.

Inoltre, Microsoft Word crea una copia temporanea del tuo documento mentre lavori. Questi sono noti come file temporanei di Word. Questo file temporaneo viene utilizzato per sovrascrivere il documento esistente quando premi ‘Salva’, o per creare un nuovo file .docx. Dopo il salvataggio, il file temporaneo viene eliminato. Ma ecco il punto: talvolta questi file temporanei possono essere recuperati anche dopo la cancellazione.

E non per ultimo, Word ha delle funzioni di backup integrate note come AutoRecover che salvano automaticamente versioni del tuo documento ad intervalli regolari. Questi backup possono spesso essere utilizzati per recuperare il tuo lavoro se il file originale va perduto. Questo è un modo utile per recuperare un documento di Word che non è stato salvato.

Ma ricorda, il fattore chiave in tutto questo è la velocità. Più rapidamente agisci per recuperare il tuo documento, meno probabilità ci sono che il file venga sovrascritto e perduto definitivamente. Quindi, se stai affrontando il problema di un documento di Word scomparso, è fondamentale smettere di usare il tuo disco rigido per prevenire qualsiasi sovrascrittura. Il tempo è essenziale!

Come Recuperare Documenti di Word su Windows


Okay, abbiamo capito perché i documenti Word possono scomparire e ti abbiamo rassicurato che c’è una solida possibilità che tu possa recuperare la tua opera mancante. Quindi, cosa fare dopo? È il momento di rimboccarsi le maniche e immergersi nei passaggi pratici che puoi intraprendere per recuperare i tuoi documenti Word su Windows.

Metodo 1:Usa un Software di Recupero Dati


Se ti chiedi come ripristinare un documento Word non salvato, allora il software di recupero dati è quasi sempre la soluzione migliore da cui partire.

Applicazioni software di recupero dati leader come Disk Drill, la nostra scelta, possono trovare e recuperare non solo documenti Word permanentemente cancellati e le loro copie temporanee, ma anche documenti esistenti che non si trovano da nessuna parte (perché sono stati smarriti o nascosti).

Per recuperare il tuo documento Word mancante usando Disk Drill per Windows:

  1. Scarica Disk Drill dal suo sito web e installalo.
  2. Avvia Disk Drill, seleziona il tuo dispositivo di archiviazione e clicca sul pulsante Cerca dati persi.search for lost data office
  3. Aspetta che Disk Drill finisca di scansionare e poi mostra i risultati della scansione.
  4. Usa i filtri di Disk Drill per restringere i risultati della scansione ai formati di documenti o file di backup pertinenti, come .doc .docx .tmp o .asd.document file type select disk drill
  5. Clicca la casella di controllo accanto a ciascun file Word mancante per aggiungerlo alla coda di recupero.
  6. Clicca sul pulsante Recupera per iniziare il processo di recupero.disk drill recover selected documents
  7. Visualizza i file recuperati in Esplora File e verifica che Word possa aprirli.


Come puoi vedere, Disk Drill rende molto facile il recupero di documenti Word permanentemente cancellati. Con la versione gratuita di Disk Drill per Windows, puoi recuperare fino a 500 MB, che dovrebbe essere più che sufficiente per almeno un centinaio di documenti Word.

Metodo 2:Annulla Cancellazione del File Word


Hai mai provato quel momento di panico quando hai premuto accidentalmente “cancella” sul tuo prezioso documento Word? Non preoccuparti! Windows viene in soccorso con la sua funzione di annullamento globale, fornendo un’ancora di salvezza per recuperare i file di documenti Word di Microsoft.

Allora, come puoi riavere i file di documenti Word usando questa funzione? Beh, è molto semplice: basta premere CTRL + Z sulla tua tastiera.

Ecco fatto! Il tuo documento dovrebbe riapparire esattamente dove si trovava prima. Questo processo funziona solo se eseguito immediatamente dopo la cancellazione, quindi agisci velocemente! Se il documento non riappare, potrebbe essere il momento di approfondire e utilizzare le funzioni di recupero integrate in Word.

Consiglio: Potresti anche essere interessato a conoscere altre scorciatoie da tastiera di Windows.

Metodo 3:Mostra il Documento Word Scomparso


Stai lottando per trovare documenti Word perduti? Beh, potrebbero solo essere a nascondino! A volte, i documenti possono essere accidentalmente contrassegnati come nascosti, rendendoli invisibili in Esplora File.

Ma, non preoccuparti: puoi rivelarli con facilità. Seguiamo i passaggi su come fare riapparire i documenti Word nascosti:

  1. Apri Esplora file facendo clic sulla sua icona nella barra delle applicazioni o premendo la combinazione di tasti Win + E sulla tastiera.
  2. Fai clic sul pulsante Visualizza in alto nella finestra di Esplora file.
  3. Seleziona Mostra e poi spunta l’opzione Elementi nascosti.mostra file nascosti esplora file


Questo semplice trucco rivelerà qualsiasi documento Word nascosto alla vista. Sfoglia di nuovo le tue cartelle e potresti ritrovare il tuo documento mancante proprio nella stessa cartella che avevi già controllato più volte.

Metodo 4: Trova il Documento Word perso dal Menu Start


Il sistema operativo Windows ha una potente funzione di ricerca in grado di trovare un documento Microsoft Word situato in qualsiasi parte del tuo sistema. Dovresti utilizzare questa funzione per verificare che il documento mancante non sia più presente sul tuo computer e che non sia semplicemente nascosto in qualche cartella inaspettata.

Per cercare il tuo documento MS Word:

  1. Apri il Menu Start.
  2. Digita il nome del documento nella casella di ricerca Start.
  3. Fai clic su Documenti.ricerca documenti menu start
  4. Cerca il documento MS Word mancante.


Nessuna fortuna? In tal caso, c’è ancora un posto dove dovresti cercare.

Metodo 5: Ripristina il Documento Word eliminato dal Cestino


È facile eliminare accidentalmente il file sbagliato in Windows: basta una pressione accidentale del tasto Elimina. Fortunatamente, i file eliminati accidentalmente non vengono immediatamente cancellati. Invece, vanno nel Cestino, e da lì puoi facilmente recuperarli finché non svuoti il Cestino.

Per recuperare un documento Word eliminato dal Cestino:

  1. Apri il Cestino.
  2. Trova il documento Word eliminato per errore.
  3. Fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona l’opzione Ripristina. In alternativa, puoi semplicemente trascinare il documento in qualsiasi cartella desideri. Ripristina Documento Word Eliminato dal Cestino


Se non hai trovato il tuo documento Word nel Cestino, non temere perché ci sono ancora diversi altri modi per recuperare i documenti Word che puoi provare.

Metodo 6: Recupera il Documento Word dai File Temporanei


Microsoft Word crea automaticamente copie di backup temporanee di tutti i file che stai modificando. Normalmente, questi file scompaiono una volta che salvi e chiudi Word. Ma, in caso di interruzione improvvisa dell’alimentazione, spegnimento del PC o problema del software, potrebbero rimanere un po’ più a lungo. Se riesci a trovarli, allora puoi anche utilizzarli a scopo di recupero:

Per recuperare il tuo documento Word dai file temporanei:

  1. Fai clic sul pulsante Start o premi il tasto Windows sulla tastiera.
  2. Nella barra di ricerca, digita *.tmp o *.asd e premi Invio. In alternativa, puoi cercare il simbolo “~” (tilde) poiché è spesso incluso nei nomi dei file temporanei.
  3. Fai clic sulla scheda Documenti nei risultati della ricerca.
  4. Cerca file che corrispondano alle date e agli orari delle tue ultime modifiche ai documenti.ricerca file temporanei windows


Questo metodo potrebbe essere la tua arma segreta per recuperare un documento Word bloccato o trovare un documento Word che non è stato salvato.

Metodo 7: Ripristina manualmente il Documento non salvato dalla Cartella di AutoRecupero


Per proteggere gli utenti dalla propria negligenza, Word salva i file di AutoRecupero ogni 10 minuti (puoi cambiare la frequenza nelle Opzioni), rendendo possibile per gli utenti recuperare un documento Word chiuso che non è stato salvato correttamente. Puoi trovare tutti i file di AutoRecupero nella cartella AutoRecupero.

Per controllare la cartella di AutoRecupero:

  1. Apri il menu File e seleziona Opzioni.
  2. Vai alla sezione Salva.
  3. Copiare l’indirizzo accanto a Posizione file di recupero automatico. controlla la cartella di recupero automatico
  4. Aprire Esplora File.
  5. Incollare l’indirizzo nella barra degli indirizzi e premere Invio.

Ecco quanto è semplice verificare manualmente la cartella di recupero automatico. Se vedi dei file ASD al suo interno, puoi aprirli con Word.

Metodo 8: Recupera automaticamente i documenti non salvati dalla sezione Recupero Documenti

Quando apri Word, esso cerca automaticamente i file di recupero automatico e mostra tutti quelli trovati nel riquadro Recupero Documenti, rendendo davvero semplice trovare i file di recupero automatico in Word e recuperarli.

Per recuperare il tuo documento di Word con Recupero Documenti:

  1. Avviare Word.
  2. Guardare il proprio file nel riquadro Recupero Documenti sulla sinistra.
  3. Cliccare la freccia accanto al file.
  4. Selezionare ApriFunzione di recupero documenti

Ora che abbiamo esaminato tutti i meccanismi di backup automatici presenti in Microsoft Word, diamo un’occhiata più da vicino a una utile funzionalità di recupero del sistema operativo Windows.

Metodo 9: Ripristina documenti cancellati o sovrascritti dalla versione locale precedente

Se hai configurato Windows per mantenere le versioni precedenti dei file sul sistema, allora puoi tornare indietro nel tempo e ripristinare una versione precedente di un documento di Word o recuperare un documento di Word sovrascritto.

Per ripristinare una vecchia versione di un documento di Word dalle Versioni Precedenti:

  1. Aprire Esplora File e navigare nella cartella in cui si trovava il documento.
  2. Fare clic con il tasto destro del mouse in un punto qualsiasi all’interno di questa cartella e selezionare Proprietà dal menu contestuale.proprietà nel menu contestuale
  3. Selezionare la scheda Versioni Precedenti e cercare una versione precedente del documento.
  4. Selezionare il documento e cliccare RipristinaRipristina la versione precedente di un documento Word

Poiché la funzionalità Versioni Precedenti richiede che un’unità di backup sia connessa, molti utenti non la attivano mai. Se questo è il tuo caso, prova il nostro prossimo metodo.

Metodo 10: Recupera un documento sovrascritto dalla Cronologia Versioni di OneDrive

Se hai sovrascritto un’informazione vitale o hai bisogno di tornare a una versione precedente, allora OneDrive ti copre le spalle con la sua funzionalità di cronologia delle versioni. Questa caratteristica è perfetta quando devi recuperare una versione precedente di un documento di Word.

Quindi, come si fa? Ci sono due modi per accedere alla cronologia delle versioni: tramite il portale web OneDrive in un browser web o tramite Esplora File sul computer. Esploriamo entrambi.

Tramite il portale web OneDrive:

  1. Aprire il proprio browser web preferito e andare al portale web di OneDrive.
  2. Navigare fino al file di cui si vuole recuperare una versione precedente.
  3. Passare il mouse sul nome del file. Cliccare sui tre puntini che appaiono.
  4. Selezionare Cronologia Versioni dal menu a discesa.cronologia versioni di onedrive
  5. Cliccare sui tre puntini verticali accanto alla versione che si desidera ripristinare o scaricare e selezionare l’opzione corrispondente.

Tramite Esplora File:

  1. Aprire Esplora File e navigare ai propri file di OneDrive.
  2. Trovare il documento di cui si desidera ripristinare una versione precedente, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare OneDrive > Cronologia Versioni. Si aprirà una nuova finestra che mostra le varie versioni del documento.cronologia versioni offline
  3. Fai clic sui tre puntini accanto alla versione che ti interessa. Da lì, puoi sia ripristinarla sia scaricare una copia.

Ricorda: Ogni volta che ripristini una versione precedente, l’ultima viene sovrascritta. Quindi, assicurati di aver salvato i cambiamenti recenti altrove, altrimenti andranno persi nel tempo!

Metodo 11:Recupera Documento Cancellato dal Backup di OneDrive

La versione più recente di Microsoft Word può salvare automaticamente i documenti nella tua in tempo reale. Dopo un crash, puoi semplicemente riaprire il tuo file, e dovrebbe essere presente ogni ultima parola. OneDrive offre anche un ulteriore livello di protezione contro la cancellazione accidentale dei file perché dispone di un proprio Cestino da cui puoi ripristinare i file cancellati.

Per ripristinare i documenti Word cancellati in OneDrive:

  1. Vai su: https://onedrive.com/
  2. Accedi con il tuo nome utente e password.
  3. Seleziona Cestino nel riquadro di navigazione.
  4. Seleziona il documento che vuoi recuperare e fai clic su Ripristinausa onedrive per ripristinare documenti word

FAQ:

Per recuperare un documento Word non salvato in MS Office 2007:
  1. Avvia Word e fai clic sul pulsante Microsoft Office.
  2. Seleziona Opzioni e fai clic su Salva nel riquadro di navigazione.
  3. Copia il percorso nella casella Posizione file di Autoripristino.
  4. Avvia l'Esplora File e incolla il percorso copiato e premi Invio.
  5. Cerca i file i cui nomi finiscono in .asd (file di Autoripristino).
  6. Localizza il documento non salvato e aprilo come faresti con un normale documento Word.
Per recuperare un documento Word che è stato sovrascritto:
  1. Apri Esplora File e naviga alla cartella dove era situato il documento.
  2. Fai clic con il tasto destro del mouse in un punto qualsiasi all'interno di questa cartella e seleziona Proprietà dal menu contestuale.
  3. Seleziona la scheda Versioni Precedenti e cerca una versione precedente del documento.
  4. Seleziona il documento e fai clic su Ripristina.
Sì, spesso è possibile recuperare un documento Word che non è stato salvato correttamente perché Word salva automaticamente i cosiddetti file di Autoripristino e li cerca all'avvio. Dopodiché visualizza tutto ciò che trova nel riquadro di gestione del recupero dei documenti, e tutto quello che devi fare è selezionare il tuo documento e aprirlo.
Per recuperare un documento Word danneggiato:
  1. Avvia Word e fai clic su File > Apri > Sfoglia.
  2. Naviga fino alla posizione con il documento danneggiato.
  3. Seleziona il documento che vuoi recuperare e fai clic sulla freccia accanto a Apri.
  4. Fai clic su Apri e Ripara.