Come recuperare un file Excel cancellato su Windows

Robert Agar
Scritto da
Approvato da
45

recupera file excel

Molte aziende e individui conservano informazioni preziose in fogli di calcolo Excel. Accorgersi all’improvviso di aver cancellato o perso un importante file Excel quando è necessario per una riunione può rappresentare un grosso problema. Non preoccuparti. Stiamo per mostrarti diversi modi per recuperare file Excel cancellati su un computer Windows.

Come recuperare un documento Excel cancellato su Windows

Prima di intraprendere un’avventura di recupero dati, assicurati di non aver semplicemente salvato il file Excel in una posizione diversa e di non riuscire ora a trovarlo. Potresti prendere in considerazione l’idea di cercare il file nel tuo computer per vedere se è solo smarrito. Una volta stabilito che il file è davvero perso, puoi provare questi metodi per recuperarlo.

Metodo 1: Ripristina un file Excel cancellato dal Cestino

Il primo posto dove cercare il tuo file cancellato è il Cestino di Windows. Ecco come fare.

Recupera file Excel dal Cestino

  1. Apri il Cestino facendo clic sulla sua icona.
  2. Seleziona i file che desideri recuperare dall’elenco degli elementi disponibili.
  3. Fai clic destro sulla tua selezione e scegli Ripristina.
  4. I file verranno recuperati nelle loro posizioni originali. Puoi anche trascinare i file fuori dal Cestino verso un’altra cartella o sul desktop.

Metodo 2: Utilizza la funzione di annullamento di Windows

Ecco un altro metodo semplice che può ripristinare un file Excel cancellato. Utilizzando la combinazione di tasti Ctrl-Z si annulla l’ultimo comando inserito su un computer Windows. Se inserisci questo comando immediatamente dopo aver cancellato il tuo file, il sistema operativo annullerà la cancellazione e renderà nuovamente disponibile il file. Non puoi danneggiare nulla provando questo metodo e potrebbe farti risparmiare un sacco di tempo se funziona, quindi tenta la sorte.

Metodo 3: Cerca file salvati automaticamente o temporanei

È molto possibile che tu non abbia cancellato il file, ma che tu abbia semplicemente dimenticato di farlo o non sia riuscito a salvarlo. Forse il tuo sistema si è bloccato prima che tu avessi la possibilità di premere il pulsante di salvataggio. Ci sono due posizioni su un computer Windows che puoi controllare e che potrebbero contenere il file che non sei riuscito a salvare.

File salvati automaticamente

Se la funzione di AutoRecupero di Excel è attiva, i tuoi file persi potrebbero trovarsi nella cartella dove sono memorizzati i file AutoRecuperati. Per visualizzare il nome di questa cartella, utilizza la seguente procedura.

Impostazioni della funzione di recupero automatico di Excel

  1. In Excel, fai clic su File e poi su Opzioni.
  2. Fai clic su Salva nel menu di sinistra per visualizzare come i tuoi fogli di calcolo di Excel vengono salvati.
  3. La posizione del file di AutoRecupero è dove vengono salvati i file AutoRecuperati. Se l’AutoRecupero è abilitato, puoi andare in questa cartella e cercare il tuo file perso. Potrebbe essere stato rinominato in modo generico, quindi assicurati di controllare tutti i file per trovare quello che desideri.

File temporanei

File Excel nella cartella temporanea

  1. Apri il menu Start e digita %temp% nel campo di ricerca.
  2. Premi Invio per aprire la cartella e visualizzarne il contenuto.
  3. Cerca i file .xls o .xlsx. I file potrebbero avere nomi generici e dovranno essere aperti per vedere se sono quelli di cui hai bisogno.

Metodo 4: Prova a ripristinare una versione precedente del tuo file Excel

Gli utenti di Windows 10 possono provare a ripristinare una versione precedente di un file da un punto di ripristino del sistema. Segui questi passaggi per fare un tentativo.

Recupera la versione precedente del file Excel

  1. Apri Esplora File.
  2. Vai al file o alla cartella che desideri ripristinare ad una versione precedente.
  3. Fai clic destro sull’elemento e scegli Versioni Precedenti dal menu contestuale.
  4. Seleziona la versione che desideri ripristinare nell’elenco Versioni file.
  5. Fai clic su Apri per esaminare il contenuto del file.
  6. Fai clic sul pulsante Ripristina per recuperare il file nella sua posizione originale. Ti verrà chiesto di autorizzare il completamento della scrittura del file.

Metodo 5: Ripristina da un backup

Ripristina file excel dalla cronologia file

Se hai l’abitudine di eseguire backup del tuo computer, potresti essere in grado di recuperare il file perso dal tuo supporto di backup. A seconda della versione di Windows che stai utilizzando, dovrai usare File History (Windows 10) o Backup and Restore (versioni precedenti a Windows 10). Entrambi gli strumenti offrono aiuto intuitivo per guidarti attraverso il processo di recupero. Naturalmente, è necessario avere eseguito il backup dei file in questione per utilizzare questo metodo di recupero.

Metodo 6: Utilizza il software di recupero dati Disk Drill

Se i metodi precedenti non sono riusciti a recuperare il tuo file Excel cancellato, è il momento di provare un recupero dati con Disk Drill. Ecco cosa devi fare.

  1. Scarica e installa Disk Drill per Windows. Come menzionato in precedenza, non eseguire il download e l’installazione sul dispositivo che ha perso il file così da non sovrascrivere involontariamente i dati che desideri preservare.
  2. Collega un dispositivo di archiviazione esterno se necessario e avvia Disk Drill. Seleziona il disco o la partizione con il file perso.
  3. Fai clic sul pulsante Cerca dati persi per iniziare la scansione alla ricerca di dati cancellati.
    Cerca nei drive i file excel
  4. Anteprima dei file che Disk Drill trova e seleziona i file Excel che desideri ripristinare.Anteprima dei file excel
  5. Fai clic sul pulsante Recupera e scegli una nuova posizione per i file recuperati che non sia sullo stesso dispositivo che ha perso i dati in primo luogo.Recupera file excel cancellati

Conclusione

Ecco fatto. Ora hai diversi metodi per recuperare un file Excel cancellato su un computer Windows. Il software di recupero dati Disk Drill spesso funziona quando altri metodi falliscono, e un download gratuito ti permette di identificare i file che possono essere recuperati.

Poiché i file Excel spesso contengono informazioni preziose, ti suggeriamo di abituarti a eseguire regolarmente il backup. È sempre una buona idea effettuare una copia di sicurezza dei tuoi dati. Non si sa mai quando potrebbe servire.

Domande Frequenti:

Recuperare un file Excel cancellato in Office 2007 può essere fatto in diversi modi.
  • Utilizza la funzione di AutoRecupero di Excel;
  • Utilizza il Cestino di Windows o il Cestino di Mac;
  • Recupera da un backup;
  • Ripristina il file con CTRL-Z o Command-Z;
  • Ripristina i file Excel con il software di recupero dati Disk Drill.
Usa questi passaggi per recuperare un file Excel cancellato da una chiavetta USB.
  1. Scarica e installa Disk Drill per la tua piattaforma OS.
  2. Collega la chiavetta USB al tuo computer.
  3. Avvia Disk Drill e scegli la chiavetta USB dalla lista dei dischi.
  4. Esegui la scansione della chiavetta USB per cercare dati persi.
  5. Anteprima e seleziona i file che desideri recuperare.
  6. Effettua il recupero dei file.
Segui questi passaggi per recuperare un file Excel in OneDrive:
  1. Accedi al tuo account OneDrive.
  2. Seleziona il Cestino dal riquadro di navigazione di OneDrive.
  3. Porta il puntatore sui file Excel che desideri recuperare e fai clic sulla casella circolare per selezionarli.
  4. Fai clic su Ripristina.
Robert Agar
Scrittore freelance presso Libero professionista specializzato in argomenti legati alla tecnologia. Vasta esperienza nell'IT con focus su backup e recupero, disaster recovery, cloud computing, database e gestione dei dati.
Approvato da
Ingegnere Senior per il Recupero Dati. Laurea Magistrale in Fisica, Tecnologie dell'Informazione per Esperimenti Scientifici