Come recuperare dati da una scheda SD corrotta su Android e come ripararla

Approvato da
145

Le schede SD svolgono una varietà di funzioni utili. Uno di questi utilizzi è l’espansione della memoria del tuo dispositivo mobile. Una scheda SD può contenere ogni sorta di file, ma risultano particolarmente utili per salvare le foto scattate con il telefono.

Tuttavia, sono ancora vulnerabili alla corruzione. Se la tua scheda SD è danneggiata, potrebbe non essere immediatamente leggibile dal tuo dispositivo Android, o da qualsiasi altro dispositivo. Questo articolo ti mostrerà come riparare una scheda SD corrotta su Android.

Segnali di Corruzione della Scheda SD Android

Quando la scheda SD del tuo telefono si corrompe, significa tipicamente che la memory card non è più accessibile a causa di qualche forma di danno logico. Puoi identificare la corruzione cercando una serie di sintomi comuni.

Sintomo Descrizione
🐌 Prestazioni lente La corruzione può aumentare il tempo necessario al sistema operativo del tuo telefono per localizzare e accedere ai dati dalla scheda SD.
👻 File che scompaiono Potresti notare che alcuni dei tuoi file non appaiono più dove dovrebbero essere. Sebbene possano ancora risiedere fisicamente sulla scheda SD, la corruzione può impedire al tuo telefono di localizzare e accedere ai tuoi file.
✍ Errori di lettura/scrittura Se provi ad aprire un file dalla tua scheda SD, potresti ricevere un avviso che indica che il file è inaccessibile o danneggiato. Inoltre, potresti incontrare questo messaggio quando cerchi di salvare nuovi dati sulla memory card.

Sapere a cosa assomiglia la corruzione è il primo passo per comprendere come riparare le schede SD su Android.

Come recuperare i dati da una scheda SD Android corrotta

Cercare di riparare immediatamente la tua scheda SD corrotta può molto probabilmente portare a perdita di dati. Pertanto, prima di tentare qualsiasi riparazione, dovresti eseguire il backup di tutti i dati presenti su di essa. Se non puoi, dovresti utilizzare software di recupero dati per recuperare invece i dati.

Raccomandiamo lo strumento di recupero dati Disk Drill se devi eseguire il recupero di una scheda SD corrotta. Supporta la maggior parte dei produttori di schede SD e oltre 350 tipi di file, offrendo buone possibilità di ripristinare anche formati di file non comuni. Disk Drill può recuperare file persi a causa della corruzione della scheda SD, purché la scheda SD sia intatta.

Prima di iniziare, togli la scheda SD dal tuo dispositivo Android e collegala al computer utilizzando un lettore di schede.

  1. Scarica, installa e avvia Disk Drill.
  2. Seleziona la tua scheda di memoria corrotta. Il nome può variare a seconda della scheda SD che utilizzi. Clicca Cerca dati persi.Selezionando la scheda SD corrotta.
  3. Clicca Esamina elementi trovati quando la scansione è terminata.Esaminando i dati della scheda SD.
  4. Seleziona tutti i file che desideri recuperare. La colonna Probabilità di recupero indica le tue possibilità di successo nel recupero di quel file. Clicca Recupera quando sei pronto.Recuperando i file selezionati.
  5. Seleziona la posizione di destinazione e clicca Avanti.Recuperando dati dalla scheda SD corrotta.

Come riparare una scheda SD Android corrotta

Prima di tentare qualsiasi di queste soluzioni, assicurati che la scheda SD sia intatta. Se ci sono segni che la scheda è piegata o le piastre di contatto sono danneggiate, queste soluzioni probabilmente non funzioneranno. Inoltre, assicurati che lo slot della scheda SD del tuo lettore di schede sia libero da ostruzioni.

Metodo 1:Scansionare la scheda SD alla ricerca di virus

I virus possono infettare la tua scheda SD e causare corruzione dei dati o del file system. Ti mostreremo due modi in cui puoi scansionare la tua scheda SD alla ricerca di virus.

Su Windows

Windows include Microsoft Defender Antivirus, uno strumento software completo di antimalware. Ecco come puoi utilizzarlo per rimuovere eventuali virus sulla tua scheda SD:

    1. Collega la scheda SD al tuo PC Windows.
    2. Apri Esplora File.
    3. Premi il tasto Shift e clicca con il tasto destro sulla scheda SD, poi clicca su Scannerizza con Microsoft Defender. Se vuoi eseguire una scansione più approfondita, procedi al passo successivo.Esecuzione di una scansione rapida sulla scheda SD corrotta.
    4. Seleziona Microsoft Defender Antivirus (scansione offline) e clicca su Scannerizza ora.Esecuzione di una scansione offline sulla scheda SD corrotta.

    Su Android

    Se non hai a disposizione un computer Windows, puoi usare Avast Mobile Security al suo posto. Esiste una versione a pagamento, ma quella gratuita è sufficiente per fare il necessario (purché non ti dispiacciano alcune pubblicità).

    1. Scarica Avast Antivirus & Security e segui le istruzioni a schermo per configurare l’app.
    2. Tocca Avvia Scansione.
      Avvio della scansione con Avast.
    3. Tocca Consenti per scandagliare le tue app e impostazioni.
      Consentire ad Avast di scandagliare i file locali.
    4. Decidi se vuoi eseguire una scansione Regolare o Approfondita.Selezione del tipo di scansione.

    Affronta qualsiasi rischio trovato dall’app.

    Metodo 2:Ripara con CheckDisk (CHKDSK)

    CHKDSK è un comando incluso in Windows che può analizzare la tua scheda SD alla ricerca di errori logici e fisici. Quando utilizzato con parametri aggiuntivi, può anche tentare di correggere gli errori riscontrati, a seconda della loro gravità.

    Puoi usare CHKDSK su Android collegando la tua scheda SD corrotta e indirizzando il comando verso di essa. Le istruzioni seguenti ti mostreranno come riparare una scheda SD su Android utilizzando CHKDSK.

    1. Clicca con il tasto destro sul pulsante Start e clicca su PowerShell (Admin). Se richiesto dall’UAC per la conferma, clicca su .Apertura di PowerShell.
    2. Digita chkdsk D: /f. Sostituisci D: con la lettera del drive associata alla tua scheda SD corrotta. Premi Enter.Utilizzo di CHKDSK in PowerShell.

    Il parametro /f localizza e corregge eventuali errori trovati sulla scheda SD corrotta. Rimuovendo questo parametro sarà ancora possibile eseguire la scansione, anche se gli errori non verranno corretti. Una volta terminato il comando, controllare la scheda SD per vedere se la corruzione è stata rimossa.

    Metodo 3: Formattazione su PC

    Riformattare la tua scheda di memoria è utile se il tuo telefono indica che la scheda SD è corrotta poiché può rimuovere efficacemente qualsiasi corruzione presente. Quando formatti una scheda SD, stai eliminando tutti i dati che sono presenti su di essa e rinnovando il file system.

    Stiamo per eseguire una Formattazione Rapida anziché una Formattazione Completa. Una Formattazione Rapida è significativamente più veloce di una Formattazione Completa, ma una Formattazione Completa fa un lavoro più approfondito nel rimuovere i dati (risultando spesso nel loro completo recupero). Usa le istruzioni sottostanti per riparare Micro SD card su Android formattandola.

    1. Fai clic destro su Start e clicca su Gestione Disco.Apertura di Gestione Disco.
    2. Fai clic destro sul volume della tua scheda SD corrotta e clicca Formatta.Formattazione della scheda SD corrotta.
    3. Assegna un nome alla scheda SD e cambia il File system in FAT32. Assicurati che Esegui una formattazione rapida sia selezionato e premi OK.Conferma della formattazione.

    Metodo 4: Formattazione su Android

    Se non hai un computer a portata di mano, o se preferisci semplicemente lavorare direttamente sul tuo telefono, puoi riparare la tua scheda SD corrotta su Android senza un PC. Per fare ciò, formatterai direttamente la scheda SD dal tuo dispositivo Android.

    Questo processo potrebbe apparire leggermente diverso a seconda del tuo dispositivo e della versione di Android. Ricorda che il processo di formattazione della scheda SD cancellerà tutti i dati su di essa. Segui le istruzioni sottostanti per riparare la scheda SD corrotta su Android 11.

    1. Apri Impostazioni.Apertura delle impostazioni Android.
    2. Tocca Cura batteria e dispositivo.Accesso alla sezione Cura batteria e dispositivo.
    3. Tocca Archiviazione.Accesso alle impostazioni di archiviazione.
    4. Tocca i tre punti in alto a destra, poi tocca Avanzate.Impostazioni di archiviazione avanzate.
    5. Tocca la tua scheda SD.
    6. Infine, tocca Formatta.

    Proteggi la tua scheda SD dalla corruzione

    La tua scheda SD può corrompersi in qualsiasi momento. Per questo, dovresti prenderti cura dei tuoi dati e proteggerli in modo che siano al sicuro da situazioni di perdita di dati che possono sorgere.

    • Effettua backup – Effettuare backup dei tuoi dati è il modo più efficace per proteggerli. In caso di perdita dei dati, potrai semplicemente ripristinare una copia del file funzionante e procedere come al solito.
    • Rimuovi in sicurezza – Quando rimuovi la scheda SD dal tuo dispositivo Android, assicurati che non ci siano processi di scrittura attivi in corso. Idealmente, spegni il tuo dispositivo mobile prima di rimuovere la scheda SD per evitare dati incompleti.
    • Sostituisci schede danneggiate – Se i problemi compaiono ripetutamente sulla tua scheda SD, anche dopo essere stata riparata, potrebbe essere il momento di sostituirla. Effettua il backup dei tuoi dati e sostituisci le tue schede di memoria non appena sorgono problemi per ridurre il rischio di perdita di dati poiché questi peggioreranno con il tempo.

    Prendersi cura della propria scheda SD riduce il rischio di incontrare problemi legati alla scheda SD.

    Conclusioni

    Andando avanti, se la tua scheda SD diventa corrotta su Android, ora sei equipaggiato con la conoscenza per recuperare i dati su di essa da solo. Inoltre, utilizzando i metodi descritti in questo articolo, puoi risolvere gli errori della scheda SD su Android senza molti problemi.

    FAQ

    L'unico modo affidabile per recuperare una scheda SD corrotta senza perdere dati è effettuando prima un backup di questi dati. Se non riesci a fare il backup dei dati tramite metodi normali, dovrai affidarti a uno strumento di recupero dati per recuperarli prima di provare qualsiasi soluzione
    Puoi riparare la scheda SD corrotta del tuo Samsung formattandola. Questo rimuoverà la corruzione e preparerà la scheda SD per essere utilizzata di nuovo. Tieni presente che ciò cancellerà tutti i dati sulla scheda SD.
    1. Apri l'app Impostazioni.
    2. Tocca Manutenzione dispositivo.
    3. Tocca Memoria.
    4. Tocca l'icona Altre opzioni (puntini verticali).
    5. Tocca Impostazioni di memoria.
    6. Tocca la tua scheda SD.
    7. Scegli Formatta.
    La corruzione della scheda SD può verificarsi per diversi motivi. La rimozione impropria della scheda SD, i processi di scrittura interrotti, gli attacchi malware e temperature estreme possono tutti causare la corruzione della scheda SD.
    Puoi utilizzare lo strumento di recupero DiskDigger per recuperare le foto direttamente dalla scheda SD corrotta nel tuo dispositivo Android.
    1. Scarica DiskDigger per Android.
    2. Seleziona Avvia scansione base delle foto.
    3. Seleziona le foto che desideri recuperare, poi tocca Recupera.
    4. Scegli dove vuoi memorizzare le foto recuperate.
Avatar photo
Jordan Jamieson-Mane è un'autore di contenuti con un interesse appassionato per la tecnologia, spesso produce contenuti relativi a hardware, recupero dati e elettronica di consumo. Quando non scrive, scopre musica e lavora ai suoi siti web personali.
Approvato da
12 anni di esperienza nello sviluppo software, amministrazione di database e riparazione hardware.