Come formattare una scheda SD senza perdere dati su Android e Windows

Approvato da
50

formattare sd senza perdere dati Formattare la tua scheda SD è un ottimo modo per rimuovere la maggior parte delle forme di danneggiamento logico. È sostanzialmente un reset di fabbrica. Tuttavia, se la scheda SD contiene file che desideri conservare, potresti voler trovare un modo per formattare la scheda SD senza perdita di dati.

Anche se la tua scheda SD è corrotta e sembra che tu debba sacrificare i tuoi file per salvarla, esiste un modo per formattare la scheda SD senza perdere dati. Continua a leggere per saperne di più.

Come eseguire il backup dei dati da una scheda SD che necessita di essere formattata

Quando è necessario formattare una scheda SD, di solito è perché è emerso un problema. Se Windows o Android richiedono di formattare la scheda SD, dovresti agire rapidamente per recuperare in sicurezza i tuoi dati, poiché non si può prevedere quanto possa aggravarsi il danno. Ecco alcuni metodi che puoi utilizzare per recuperare i dati dalla tua scheda SD prima di formattarla.

Scenario 1: I dati sono accessibili

Se riesci ad aprire la scheda SD senza formattarla, puoi facilmente eseguire il backup dei dati spostandoli con Esplora File. Questo metodo di trascinamento è il modo più veloce e semplice per eseguire il backup dei dati memorizzati sulla scheda SD.

Segui questi passaggi per eseguire il backup dei dati dalla scheda SD utilizzando Esplora File:

  1. Apri Esplora File.Apertura di Esplora File.
  2. Naviga verso la tua scheda SD e sposta i dati su un altro dispositivo di memoria utilizzando il trascinamento oppure copiando e incollando.Spostamento dei dati utilizzando Esplora File.

Se non hai accesso a un computer Windows, puoi eseguire il backup dei file direttamente dal tuo telefono copiandoli su una soluzione di archiviazione cloud come Google Drive, Samsung Cloud, Dropbox o OneDrive.

Scenario 2: I dati non sono accessibili

Nella maggior parte dei casi in cui la tua scheda SD necessita di essere formattata, non avrai l’opportunità di spostare semplicemente i dati su un altro dispositivo di archiviazione utilizzando Esplora File. Fortunatamente, esistono ancora alcuni metodi per recuperare i tuoi dati.

Recupero tramite Software di Recupero Dati

Disk Drill è uno strumento di recupero dati in grado di scandire la tua scheda SD alla ricerca di dati recuperabili e di ripristinarli in modo sicuro su un dispositivo di archiviazione idoneo per la conservazione. Questo è particolarmente utile nei casi in cui devi formattare una scheda SD corrotta senza perdere dati, poiché Disk Drill può accedere ai tuoi dati anche quando non sono disponibili tramite i metodi tradizionali come Esplora File. Inoltre, l’applicazione include una funzionalità di backup byte-per-byte che ti permette di fare una copia completa della tua scheda SD per prevenire potenziali perdite di dati associati all’esecuzione del recupero sulla stessa scheda SD.

Segui queste istruzioni per ripristinare i dati della tua scheda SD utilizzando Disk Drill:

  1. Scarica e installa Disk Drill.
  2. Fai clic su Backup del disco.Accesso alla funzione Backup del disco.
  3. Seleziona la tua scheda SD e fai clic su Backup Byte-per-Byte.Avvio del backup della scheda SD.
  4. Assegna un nome al backup e un percorso di archiviazione. Fai clic su OK.Creazione di un backup Byte-per-Byte della scheda SD.
  5. Torna a Dispositivi di archiviazione e assegna l’immagine appena creata.Allegare l'immagine della scheda SD.
  6. Seleziona l’immagine della scheda SD dalla lista dei dispositivi e fai clic su Cerca dati persi.Ricerca di dati sulla scheda SD.
  7. Fai clic su Revisiona gli elementi trovati, oppure clicca su Recupera tutto… per recuperare immediatamente tutto ciò che è stato trovato.Revisione dei dati sulla scheda SD.
  8. Segna i file che desideri recuperare. La finestra di anteprima ti permette di vedere ciò che stai recuperando così puoi confermare che stai ripristinando i dati corretti. Quando sei pronto per procedere, fai clic su Recupera.Recupero dei dati dalla scheda SD.
  9. Scegli una posizione di recupero adatta su un dispositivo di archiviazione separato e fai clic su Avanti per completare il recupero.Completamento del recupero della scheda SD.

Nei casi in cui il file system sia stato compromesso e sia necessario recuperare una SD card grezza, Disk Drill è in grado di ripristinare i tuoi dati anche se il file system si è corrotto, permettendoti di formattare la SD card grezza senza perdere dati.

Ripristina da un backup

Se i tuoi dati sono disponibili in un backup, puoi formattare la tua scheda SD e poi ripristinare i dati direttamente dal backup successivamente. È comune che i dispositivi mobili abbiano una qualche forma di archiviazione cloud, come Google Drive o Samsung Cloud. Tieni presente che una di queste opzioni deve essere stata configurata prima che i dati fossero persi, altrimenti una copia non sarà disponibile.

Ecco come ripristinare una copia dei tuoi dati da Samsung Cloud:

  1. Vai su Impostazioni.Apertura Impostazioni su Android.
  2. Premi Account e backup.Accesso a Account e Backup.
  3. Premi Ripristina dati.Selezione del ripristino dati da un backup di Samsung Cloud.
  4. Scegli il backup.Scelta del backup da ripristinare.
  5. Seleziona quali elementi desideri ripristinare e premi Ripristina.scegliere gli elementi del backup

Come Formattare una Scheda SD su Windows

Una volta recuperati con successo i tuoi dati e eseguito il backup, puoi procedere con la formattazione della scheda SD. Consulta questi metodi su come formattare una scheda SD senza perdere dati.

Metodo 1: Esplora File

Formattare la tua scheda SD utilizzando Esplora File è probabilmente il metodo più comodo perché è facilmente accessibile da praticamente ovunque sul tuo computer in pochissimo tempo.

  1. Apri Esplora File.
  2. Fai clic con il tasto destro sulla tua scheda SD e clicca su Formatta.Formattazione della scheda SD tramite Esplora File.
  3. Assegna un nome alla scheda SD e un file system. Assicurati che Formattazione Rapida sia selezionata, poi clicca su Avvia.Conferma della formattazione tramite Esplora File.
  4. Clicca su OK.

Metodo 2: Gestione disco

Gestione disco è uno strumento di sistema che ti consente di gestire i dispositivi di archiviazione interni ed esterni collegati al tuo computer. Puoi usarlo per formattare la tua scheda SD.

  1. Fai clic con il pulsante destro su Start e clicca su Gestione Disco.Apertura di Gestione Disco.
  2. Fai clic con il pulsante destro sul volume della tua scheda SD e clicca su Formatta.Formattazione della scheda SD tramite Gestione Disco.
  3. Inserisci un’etichetta di volume per la scheda SD e specifica il file system che desideri. Assicurati che l’opzione Esegui una formattazione rapida sia abilitata e clicca su OK.Completamento della formattazione della scheda SD in Gestione Disco.
  4. Clicca su OK ancora.

Metodo 3: Prompt dei comandi, PowerShell o Terminale

Se preferisci un’interfaccia a riga di comando, o se Esplora File e la Gestione Disco semplicemente non funzionano per te, è possibile effettuare la formattazione utilizzando un programma terminale come Prompt dei Comandi, PowerShell o Terminale (per Windows 11).

Segui queste istruzioni per formattare una scheda SD utilizzando PowerShell:

  1. Fai clic destro su Start e clicca su Windows PowerShell (Admin).Apertura di Windows PowerShell.
  2. Scrivi diskpart e premi Invio.Esecuzione di DiskPart.
  3. Scrivi list disk e premi Invio.Elencazione dei dischi disponibili.
  4. Scrivi select disk *. Sostituisci * con il numero del tuo disco. Premi Invio.Selezione della scheda SD.
  5. Scrivi clean e premi Invio.Pulizia della scheda SD.
  6. Scrivi create partition primary e premi Invio.Creazione di una partizione primaria.
  7. Scrivi format fs=FAT32. Se non vuoi utilizzare FAT32, inserisci il file system che desideri utilizzare. Premi Invio.Formattazione della scheda SD con un file system.
  8. Scrivi assign e premi Invio.Assegnazione di una lettera di unità.

Come Formattare una Scheda SD su Android

Se non hai accesso a un computer Windows, puoi eseguire direttamente la formattazione sul tuo dispositivo Android. I passaggi esatti varieranno a seconda del tuo dispositivo e della versione di Android, ma sono molto simili. Continua a leggere per scoprire come formattare una scheda SD su Android senza perdere dati una volta che l’hai eseguita il backup.

  1. Vai su Impostazioni.Apertura delle Impostazioni su Android.
  2. Tocca Batteria e manutenzione dispositivo.Accesso a Batteria e manutenzione dispositivo.
  3. Tocca Memoria.Accesso alla memoria del tuo Android.
  4. Scorri fino alla tua scheda SD.Passaggio alla scheda SD in Memoria.
  5. Tocca il pulsante Altro (ellissi verticali) e poi tocca Formatta.Formattazione della scheda SD in Android.

Quando formatti una scheda SD utilizzando il tuo dispositivo Android, verrà scelto automaticamente un file system compatibile.

Conclusione

È possibile formattare la tua scheda SD senza perdere immagini, video e altri file utili. Per farlo, devi prima eseguire il backup di eventuali dati rimanenti sulla scheda SD. Se hai accesso ai dati, questo può essere facilmente fatto spostandoli tramite Esplora File. Se non riesci ad aprire la scheda SD, invece, dovrai recuperare i dati utilizzando uno strumento di recupero dati come Disk Drill o ripristinare i dati da un backup.

Una volta eseguito il backup dei tuoi dati e assicurata la loro sicurezza, puoi procedere a formattare la scheda SD utilizzando File Explorer, Gestione Disco o il Prompt dei Comandi/PowerShell/Terminale. Eseguire una formattazione rimuoverà i danni logici dalla scheda SD, così come qualsiasi dato residuo presente sulla scheda.

Domande Frequenti

Sì, formattare una scheda SD cancella tutto. Pertanto, per formattare una scheda SD senza cancellare i dati, devi prima eseguire un backup dei dati. Se i dati non sono accessibili, dovresti recuperare i dati utilizzando uno strumento di recupero dati prima di formattare.
Quando aggiorni o cambi la scheda SD che usi nel tuo dispositivo Android, devi prima trasferire i dati per assicurarti di non perderli. Altrimenti, quando colleghi la nuova scheda SD, sarà vuota. Puoi farlo spostando i dati dalla vecchia scheda SD al tuo computer, e poi trasferendo quei dati alla nuova scheda SD.
Sì, è possibile formattare una scheda micro SD senza perdere i dati. Tutto ciò che devi fare è eseguire un backup dei dati prima di procedere alla formattazione. Se non riesci a effettuare il backup dei dati normalmente, recupera prima i dati utilizzando uno strumento di recupero dati come Disk Drill prima di eseguire una formattazione.
Non sarai in grado di formattare la tua scheda SD senza eliminare i file se la scheda SD ha la protezione dalla scrittura attivata. Se la tua scheda SD ha un'interruttore di protezione dalla scrittura, assicurati che sia in posizione disattivata (su) in modo che si possano effettuare modifiche alla scheda SD. Altrimenti, rimarrà bloccata in modalità sola lettura.
Sì, è possibile formattare una scheda SD direttamente dal tuo dispositivo Android. Questo processo cancellerà tutti i file memorizzati sulla scheda SD. Se vuoi formattare una scheda SD senza perdere dati su un telefono, assicurati di eseguirne prima il backup.
Avatar photo
Jordan Jamieson-Mane è un'autore di contenuti con un interesse appassionato per la tecnologia, spesso produce contenuti relativi a hardware, recupero dati e elettronica di consumo. Quando non scrive, scopre musica e lavora ai suoi siti web personali.
Approvato da
12 anni di esperienza nello sviluppo software, amministrazione di database e riparazione hardware.
0 COMMENTS
This field is required
This field is required
We respect your privacy; your email address will not be published.

We respect your privacy; your email address will not be published.

You have entered an incorrect email address!
This field is required