Come recuperare dati da una scheda SD RAW e ripararla

Avatar photo
Scritto da
Approvato da
50

recupero sd card rawUtilizziamo spesso le schede SD per eseguire il backup di file e informazioni importanti di cui abbiamo bisogno in movimento. Quindi può essere frustrante scoprire che il tuo computer si rifiuta di farti accedere alla scheda perché è entrata in uno stato RAW. Potrebbe sembrare di aver perso tutti i tuoi dati, ma esistono modi per eseguire con successo il recupero di una scheda SD RAW.

Esamineremo tutti i passaggi coinvolti in questo processo in questo articolo. Prima di ciò, cerchiamo di comprendere meglio il problema.

Cos’è una scheda SD RAW?

Quando il file system della tua scheda SD si corrompe a causa di un virus, di uno spegnimento improvviso o di una rimozione impropria, il computer non riesce a leggere i dati sulla scheda. È in questo momento che il file system della tua scheda SD appare come RAW e i dati diventano inaccessibili.

Ecco alcune possibili ragioni che possono causare il passaggio della tua scheda SD al formato RAW:

Motivo Descrizione
⚡Spegnimento improvviso Se il computer si spegne improvvisamente a causa di un’interruzione di corrente o di un problema hardware, la scheda SD potrebbe diventare RAW.
🦠 Malware o virus Malware o virus possono corrompere i dati della scheda SD e il suo file system, rendendo i dati inaccessibili e facendo sì che la scheda SD venga riconosciuta come RAW.
⏏️ Rimozione impropria Rimuovere la scheda SD mentre il computer sta scrivendo dati su di essa può portare alla corruzione dei dati e del file system, causando l’apparizione della scheda come RAW.
💾 Formattazione fallita Interruzioni o errori durante il processo di formattazione possono portare a una scheda SD che diventa RAW.

Esistono vari metodi per riparare la tua scheda SD, ma rischi di perdere i tuoi dati se le cose non vanno bene. Ecco perché dovresti prima recuperare i dati dalla scheda SD utilizzando software di recupero dati e poi concentrarti sulla riparazione della scheda.

Come recuperare i file da una scheda SD RAW

Il modo migliore per recuperare file da una scheda SD RAW è utilizzare software di recupero dati come Disk Drill. È uno strumento eccellente che è in grado di eseguire scansioni efficaci su schede SD RAW per aiutarti a recuperare i tuoi dati.

Tentare direttamente di riparare la scheda senza recuperare i tuoi dati comporta dei rischi — i tuoi dati potrebbero essere sovrascritti mentre cerchi di riparare la scheda o la scheda SD potrebbe guastarsi, rendendo i tuoi dati irrecuperabili.

Ecco i passaggi che puoi seguire per recuperare i file su una scheda SD in formato RAW:

  1. Scarica la versione gratuita di Disk Drill a questo link e installala sul tuo computer. Dovrai concedere l’accesso a livello di amministratore al software affinché possa eseguire il recupero.
  2. Connetti la scheda SD al tuo PC. Puoi farlo inserendola in un lettore di schede o collegando un dispositivo contenente la scheda SD al computer.
  3. Adesso, apri Disk Drill. Vedrai un elenco degli hard disk sul tuo computer nella schermata principale. Seleziona la tua scheda SD da quella lista.
  4. Dopo ciò puoi cliccare sul pulsante Cerca dati persi e avviare la scansione.
  5. A questo punto, Disk Drill inizierà la scansione di tutti i file sulla tua scheda SD. Una volta completato questo processo, ti mostrerà un elenco dei file trovati. Puoi rivedere tutti gli elementi trovati cliccando sul pulsante blu nell’angolo in alto a destra.
    disk drill scans the card
  6. Dopo averli revisionati, clicca sul pulsante Recupera per iniziare a recuperare i file sulla tua scheda SD. Il software presenterà un prompt nel quale potrai scegliere una posizione dove salvare in sicurezza tutti i file. Seleziona la posizione per completare il recupero.
    recover selected files

A questo punto, tutti i dati sulla tua scheda SD sono disponibili in sicurezza in una diversa ubicazione. Quindi puoi accedervi dal tuo computer se lo desideri. Detto ciò, probabilmente vorrai riparare la tua scheda SD RAW per poterla utilizzare in futuro. Ecco come puoi farlo.

Come Riparare una SD Card RAW

Per chiunque dipenda da schede SD come dispositivo di memorizzazione, incontrare un errore di scheda SD in formato RAW può essere confuso poiché rende la tua scheda illeggibile e i tuoi dati inaccessibili.

Riparare le schede SD RAW, nella maggior parte dei casi, richiede di formattarle. Ciò significa cancellare tutto ciò che si trova sulla scheda. Per prevenire la perdita di dati, è fondamentale eseguire il recupero dei dati prima di tentare qualsiasi riparazione.

Ci sono diversi metodi che puoi utilizzare per riparare una SD card in formato RAW. Esploreremo il processo di ripristino della tua SD card affinché possa diventare nuovamente leggibile e accessibile.

Metodo 1: Ripara una scheda SD in formato RAW usando Diskpart

Diskpart è uno strumento da riga di comando che aiuta a gestire diverse partizioni sul tuo sistema. Puoi utilizzare questa app per formattare i tuoi dispositivi di memorizzazione e configurarli in formati leggibili come FAT32, NTFS, ecc. Ricorda però che formattando la tua scheda cancellerai tutti i suoi dati, quindi è meglio eseguire un backup dei tuoi file prima di procedere.

Ecco come puoi formattare una scheda SD RAW utilizzando lo strumento Diskpart:

  1. Collega la scheda SD al tuo computer.
  2. Apri il prompt dei comandi e inserisci diskpart. Nella schermata successiva, digita il comando list disk. Il tuo prompt dei comandi dovrebbe apparire più o meno così a questo punto.
    Comando list disk di Windows diskpart
  3. Diciamo che la tua scheda SD è l’unità S e vuoi formattarla in un file system NTFS, allora dovresti digitare Disk S format fs=FAT32 e premere invio.

Questo indica al computer di formattare la scheda SD e di riconfigurarla nel file system FAT32. Scollega la tua scheda SD una volta che ciò è stato fatto e ricollegala per verificare se il processo è stato completato in sicurezza.

Metodo 2: Formatta scheda SD RAW in Gestione disco

Disk Management è uno strumento integrato in Windows. Simile a Diskpart, gestisce tutte le partizioni dei dispositivi di archiviazione, inclusa la formattazione di schede SD RAW. Tuttavia, dispone di un’interfaccia utente più intuitiva piuttosto che di una semplice finestra del prompt dei comandi.

Segui questi passi per formattare una scheda SD RAW con Gestione disco:

  1. Apri Gestione disco cercando “Gestione disco” nel menu Start. L’app comparirà come “Crea e formatta partizioni del disco rigido” nei risultati della ricerca.
  2. Trova la tua scheda SD RAW, fai clic destro sulla partizione e clicca su Formatta…Formattazione della partizione RAW.
  3. Se desideri, modifica il nome della tua scheda SD e imposta il File system su FAT, exFAT, FAT32 o NTFS, a seconda delle istruzioni del produttore relative al modello della tua scheda SD.Completamento della formattazione.
  4. Clicca OK.Finalizzazione della formattazione.

Dopo il completamento della formattazione, la tua scheda SD dovrebbe ora essere pulita e accessibile.

Metodo 3: Riscrivi la tabella delle partizioni con TestDisk

TestDisk è uno strumento di recupero completamente open-source che si specializza nel recuperare partizioni perse e nel ripristinare file cancellati. Viene eseguito tramite il prompt dei comandi senza un’interfaccia utente dall’aspetto moderno, il che può renderlo confuso per gli utenti occasionali. Tuttavia, è uno strumento efficace per riparare le schede SD in formato RAW.

Utilizza TestDisk per riscrivere la tabella delle partizioni seguendo questi passaggi:

  1. Scarica il file zip di TestDisk ed estraine i contenuti. Poi, cerca e apri testdisk_win.exe.
  2. Crea un nuovo file di log evidenziando [Crea] e premendo Invio.crea nuovo file di log in Testdisk
  3. Scegli il Disco che rappresenta la tua SD card RAW. Controlla quale opzione corrisponde alla descrizione (dimensione, file system, ecc.) del tuo dispositivo. Poi, premi Invio.Seleziona il dispositivo
  4. Seleziona il tipo corretto di tabella delle partizioni per la tua scheda di memoria e premi Invio. Generalmente, l’opzione selezionata di default da TestDisk è quella corretta.Seleziona partizione
  5. Seleziona Analisi e premi Invio per analizzare la tua SD card alla ricerca di errori o corruzioni.Struttura della partizione
  6. Avvia Ricerca Veloce premendo Invio.Cerca partizioni eliminate
  7. Se la tua partizione è stata trovata, seleziona [Continua] e premi Invio. Altrimenti, puoi cercare altre partizioni selezionando [Ricerca Approfondita].Ricerca approfondita in Testdisk
  8. Seleziona Scrivi. Questo riscrive e registra le partizioni nella tabella delle partizioni, il che dovrebbe rendere di nuovo accessibile la tua SD card.Scrivi la nuova struttura di partizione

Conclusione

Riparare le schede SD RAW è spesso facile. Nella maggior parte dei casi, la formattazione dovrebbe risolvere il problema, ma come abbiamo spiegato, ci sono metodi che puoi provare per preservare i dati sulla scheda SD mentre la ripari. Tuttavia, è importante recuperare i tuoi dati prima di tentare qualsiasi metodo per riparare la scheda per assicurarti di non perderli.

Il recupero dei dati è semplice con Disk Drill. Supporta tutti i dispositivi di archiviazione, è compatibile con tutti i sistemi di file più diffusi e offre un’interfaccia facile da usare e intuitiva per rendere il recupero dei dati un gioco da ragazzi.

Domande Frequenti

No, non puoi usare CHKDSK per una scheda SD RAW. Riceverai un messaggio di errore “CHKDSK non è disponibile per unità RAW”.

Sì, è possibile recuperare i dati su una scheda SD. Oggi esistono numerosi metodi di recupero dati che possono recuperare quasi ogni tipo di file dalla tua scheda SD. Puoi utilizzare strumenti integrati in Windows come File History o CHKDSK, oppure software di recupero dati per tentare di recuperare i tuoi file.
Se non riesci a formattare una scheda SD in formato RAW, la prima cosa che devi fare è recuperarne il contenuto utilizzando uno strumento come Disk Drill. Dopodiché puoi forzare la formattazione della scheda SD usando il comando diskpart nel prompt dei comandi.
Puoi utilizzare il prompt dei comandi per convertire una scheda SD RAW nel sistema di file FAT32. Inserisci il seguente comando nel prompt: Disk S format fs=FAT32. Questo comando trasforma il contenuto
Avatar photo
Prateek è uno scrittore freelance che scrive di tecnologia e cultura per diverse pubblicazioni online. Gli piace fare sport e guardare film quando non è al lavoro.
Approvato da
12 anni di esperienza nello sviluppo software, nell'amministrazione di database e nella riparazione hardware.