Come recuperare file cancellati da una scheda SD su dispositivi diversi

Scritto da
177

recupera file da scheda sd con disk drillLe schede SD sono ampiamente utilizzate per fornire spazio di archiviazione esteso su dispositivi mobili e fotocamere digitali. Possono contenere immagini insostituibili che hanno un grande valore sentimentale per l’utente.

Sfortunatamente, le immagini o altri file su una scheda SD possono improvvisamente scomparire o essere cancellati involontariamente. Questo può provocare molto stress e disperazione se dati importanti erano presenti sulla scheda. In questo articolo, discuteremo i migliori modi per recuperare file cancellati da una scheda SD.

È possibile recuperare file cancellati da una scheda SD?

La risposta semplice è sì. Con gli strumenti e i metodi giusti, è possibile recuperare file cancellati da una scheda SD. Questo perché quando cancelli un file dalla tua scheda SD, non viene eliminato permanentemente subito.

Invece, il tuo sistema di file segna lo spazio precedentemente occupato dai tuoi file cancellati come “disponibile”. Questo significa che i dati effettivi nei tuoi file rimangono intatti sulla tua scheda SD a meno che non siano sovrascritti da nuovi dati.

La recuperabilità dei tuoi file dipende comunque da numerosi fattori, inclusi quanto tempo fa sono stati cancellati i tuoi file e quanto dati sono già stati sovrascritti.

Ecco alcune delle cose che puoi fare per aumentare le possibilità di un recupero file di successo:

  • ⚠ Evita di scrivere file sulla tua scheda SD per evitare la sovrascrittura dei dati. Se possibile, attiva la modalità di sola lettura sulla tua scheda.
  • ⏱ Effettua il recupero dei dati il prima possibile.
  • 🔍 Utilizza software di recupero dati affidabile e sicuro. Ricerca il miglior strumento per le tue necessità di recupero dati.
  • 💾 Salva i tuoi file recuperati in una località diversa da quella in cui stai cercando di recuperare i dati.

Come recuperare i file da schede SD

Recuperare i tuoi file dalla tua scheda SD può essere un processo semplice. In questa sezione, ti forniremo metodi semplici e comprovati per recuperare i tuoi file dalla scheda.

Su Windows

Il software di recupero dati offre un metodo valido per recuperare file cancellati da una scheda SD. Ad esempio, Disk Drill Memory Card Recovery è lo strumento giusto per recuperare dati cancellati da una scheda SD. Può recuperare i tuoi file persi con pochi clic.

Segui questi passaggi per recuperare file su computer Windows utilizzando il software di recupero dati Disk Drill:

  1. Scarica e installa Disk Drill per Windows sul tuo computer. Dato che stai recuperando dati da una scheda SD, puoi utilizzare l’hard disk principale del computer per scaricare e installare il programma.
  2. Collega la scheda SD al computer tramite un lettore di schede interno o esterno.
  3. Avvia Disk Drill e scegli la scheda SD dall’elenco dei dischi dell’app. Clicca sul pulsante Cerca dati persi per iniziare la scansione.seleziona scheda sd dall'elenco dei dispositivi
  4. Anteprima dei file ritrovati, che sono categorizzati in Immagini, Video, Audio, Documenti, Archivi e Altri file, così puoi navigare rapidamente al tipo di file che ti interessa.anteprima file
  5. Seleziona i file che vuoi recuperare e scegli un posto sicuro dove salvare i dati recuperati che non sia sulla scheda SD interessata. Questo previene la corruzione dei dati o la sovrascrittura durante il processo di recupero.seleziona file e recupera in nuova posizione
  6. Clicca sul pulsante Avanti e lascia che il software recuperi i tuoi file nella posizione di salvataggio designata.

Su un computer Mac

Usa la seguente procedura per recuperare file cancellati su un Mac con il software di recupero dati Disk Drill:

  1. Scarica e installa Disk Drill per Mac. È sicuro effettuare il download e l’installazione sul disco principale del tuo Mac poiché stai recuperando dati da un dispositivo di memorizzazione esterno.
  2. Collega la scheda SD che ha perso dati al tuo Mac con un lettore di schede o attaccando la fotocamera o il dispositivo che contiene la scheda.
  3. Avvia Disk Drill e scegli Recupero Dati dal pannello sulla sinistra. Seleziona la scheda SD dalla quale stai recuperando i dati dall’elenco dei dispositivi disponibili.seleziona scheda sd per il recupero
  4. Clicca sul pulsante Cerca dati persi per iniziare la procedura di scansione. Di default, lo strumento utilizzerà tutti i suoi algoritmi nell’ordine ottimale, il che fornirà i risultati di recupero più completi. inizia la scansione della scheda sd
  5. Anteprima dei file trovati da Disk Drill cercando nei Risultati della Scansione, che sono categorizzati secondo il tipo di file.anteprima dei file dalla scheda sd
  6. Scegli i file che vuoi recuperare e clicca sul pulsante Recupera. recupera file della scheda sd su mac
  7. Designa una nuova posizione di salvataggio per essi. Evita di usare la scheda SD originale o rischi di sovrascrivere i dati che vuoi restaurare durante il processo di recupero. Clicca sul pulsante Avanti per completare la procedura di recupero e ripristinare i file selezionati nella nuova posizione di salvataggio.

Permetti all’applicazione di completare le sue procedure di scansione. Puoi mettere in pausa la scansione se necessario e riprenderla in un momento successivo. Dopo aver eseguito il recupero con Disk Drill, dovresti aver riavuto i tuoi file preziosi dove desideri.

Su Telefoni Android

App come DiskDigger possono venire in tuo aiuto se hai bisogno di uno strumento di recupero dati che puoi utilizzare direttamente sul tuo telefono Android. Tuttavia, raccomandiamo di affidarti a questa soluzione solo se non puoi collegare la tua scheda al computer per qualsiasi motivo. Dopo tutto, il software integrato in Android offre capacità di recupero dati più limitate rispetto alle app di recupero dati da desktop.
DiskDigger, in particolare, è limitato alla scansione e al recupero di immagini e video persi. Tuttavia, l’app è una buona opzione da avere in situazioni urgenti.

Per recuperare i file cancellati dalla tua scheda SD con DiskDigger, segui semplicemente i passaggi sottostanti:

  1. Installa DiskDigger dal Google Play Store.
  2. Avvia l’app. Quindi, seleziona la tua scheda SD per una scansione completa.
  3. Nel menu successivo, scegli i formati di file che vuoi che DiskDigger scansioni e trovi.Avvia DiskDigger
  4. Poi, tocca OK per iniziare la scansione della tua scheda SD.
  5. Una volta terminata la scansione, dovresti vedere tutti i file scansionati. Seleziona quelli che vuoi recuperare e tocca il pulsante Recupera.Recupera immagini con DiskDigger
  6. Puoi scegliere di salvare i tuoi file recuperati su un servizio cloud, in un’altra posizione sul tuo telefono, o di caricare i tuoi file su un server FTP. Tocca la tua scelta per salvare i tuoi file. opzioni di recupero diskdigger

Ricorda che il software di recupero dati da desktop è ancora più potente di questo, specialmente per dispositivi non rootati. Per risultati migliori, lo strumento ti consiglia di utilizzare la versione Pro, combinata con il rooting del tuo dispositivo.

Come trovare file persi su una scheda SD

Potrebbe essere che i file o le cartelle che stai cercando ci siano ancora e che li hai semplicemente persi per qualche motivo. Ecco alcuni metodi comuni che potrebbero recuperare i file sulla tua scheda di memoria:

Usa l’utility di ricerca

Ogni dispositivo digitale, incluso il tuo computer, smartphone, fotocamera digitale e tablet, ha la capacità di cercare i dati nella sua memoria. Prenditi il tempo per esaminare attentamente i file che risiedono sul tuo dispositivo. È possibile che in precedenza tu abbia semplicemente perso il file o che lo stessi cercando con un nome diverso. Se sei fortunato, il viaggio si conclude qui con la scoperta dei dati mancanti.

Puoi anche utilizzare le impostazioni avanzate delle rispettive funzioni di ricerca, dove puoi provare a filtrare i risultati della ricerca per formato file, tra gli altri.come recuperare i file cancellati dalla sd card tramite la funzione di ricerca

Abilita la visualizzazione dei file nascosti

A volte, quando connetti la scheda SD al tuo computer, il sistema operativo potrebbe non essere in grado di vedere i file. Forse sono stati nascosti da un virus e tutto ciò che devi fare è renderli di nuovo visibili. I dettagli specifici dipendono dalla tua macchina e dal sistema operativo.

Speriamo che una di queste tecniche abbia funzionato e tu abbia di nuovo accesso ai tuoi file. Se no, passa al passo successivo per recuperare i dati cancellati da una scheda SD.Su Windows:

  1. Apri Esplora File
  2. Naviga fino alla tua cartella. Poi, seleziona File dal menu principale. Mostra File Nascosti - Passo 1
  3. Seleziona Modifica opzioni cartella e ricerca.
  4. Seleziona la scheda Visualizzazione nella finestra Opzioni CartellaMostra File Nascosti - Passo 2
  5. Seleziona Mostra file, cartelle e unità nascoste.Mostra File Nascosti - Passo 3

Su Mac OS:

  1. Vai su Finder e naviga alla tua cartella.
  2. Premi Comando + Maiusc + . (il tasto punto) per mostrare i file nascosti nella cartella.visualizzare cartelle e file nascosti su macos

Rivelare File usando gli Strumenti da Linea di Comando

Alcuni file cancellati possono essere semplicemente nascosti per errore. Fortunatamente, esistono comandi che puoi eseguire per cambiare gli attributi dei file su Windows o Mac OS.

Rivelare File usando il Prompt dei Comandi (Windows)

  1. Collega la tua scheda SD al computer.
  2. Avvia il Prompt dei Comandi come Amministratore cercando dal Menu Start.
  3. Nella linea di comando, naviga fino alla tua scheda SD digitando la lettera dell’unità della tua scheda SD e premendo Invio.
  4. Digita attrib -h -r -s /s /d *.* e premi Invio. Questo comando dovrebbe rimuovere gli attributi di sistema nascosti e di sola lettura da tutti i file e le cartelle sulla tua scheda SD.usare il comando attrib nel prompt dei comandi

Rendere visibili i file tramite il Terminale (Mac OS)

  1. Collega la tua scheda SD al computer e vai su Applicazioni > Utility > Terminale oppure premi Comando+Spazio, quindi digita Terminale e premi Invio.
  2. Vai sulla tua scheda SD digitando il comando e premendo Invio:
    defaults write com.apple.Finder AppleShowAllFiles true

    Questa azione renderà visibili tutti i file sul tuo Mac.

  3. Digita killall Finder, poi, premi Invio. Questo riavvierà Finder rendendo le modifiche visibili.rendere visibili i file nel terminale

Nota che l’efficacia di questo metodo può variare a seconda dei tuoi privilegi utente. A volte, potresti ricevere un messaggio che dice “permesso negato”, che non ti permette di rendere visibili con successo i file dalla tua scheda SD.

Conclusioni

Sapere come recuperare file cancellati da una scheda SD può non solo farti risparmiare tempo ma anche ridurre il rischio di perdere dati importanti dal tuo dispositivo di archiviazione. Con i nostri semplici e facili passaggi, hai a disposizione un arsenale di modi per recuperare dati in totale sicurezza da solo. Inoltre, il processo funziona in modo simile anche su altri dispositivi di archiviazione rimovibili.

Ricorda solo che la chiave per un recupero dati di successo è recuperare i tuoi file il più presto possibile ed evitare di scrivere nuovi dati sulla tua scheda SD per evitare la sovrascrittura dei file.

FAQ:

Ecco alcune delle cause più probabili di danneggiamento della tua scheda SD:
  • Inserire o rimuovere una scheda in modo scorretto può risultare in un danneggiamento. Le schede non devono essere maneggiate con brutalità e non dovresti mai forzare una scheda in uno slot.
  • La corruzione del file system può danneggiare la tua scheda a tal punto che i file potrebbero non essere recuperabili.
  • Col tempo, possono accumularsi settori danneggiati, rendendo difficile accedere ai dati della scheda.
  • Una formattazione errata o l'interruzione del processo di formattazione può danneggiare la scheda.
  • C'è sempre la possibilità di ottenere una scheda difettosa a causa di problemi di fabbricazione.
  • I malware possono causare diversi tipi di danni ai dispositivi di archiviazione, e le schede SD non fanno eccezione.
Segui questi passaggi:
  1. Collega la scheda SD a un computer dove hai installato Disk Drill.
  2. Considera la possibilità di creare un backup a livello di byte della scheda utilizzando il software per proteggere la scheda da ulteriori danni durante il recupero.
  3. Avvia l'applicazione e seleziona la scheda SD dall'elenco dei dischi.
  4. Scansiona la scheda per file che possono essere recuperati con Disk Drill.
  5. Anteprima dei file recuperabili e seleziona quelli che desideri ripristinare.
  6. Esegui il recupero, salvando i dati in una nuova posizione per evitare corruzione dei file.
Quando elimini un file da una scheda SD, il file non viene immediatamente cancellato dalla scheda. Invece, lo spazio sulla scheda che era occupato dal file eliminato viene contrassegnato come disponibile per scrivere nuovi dati. Questo significa che il file è ancora presente sulla scheda finché non viene sovrascritto da nuovi dati.
Emma Collins è una scrittrice di contenuti che si occupa di redigere tutorial tecnologici e guide pratiche legate ai suoi vasti interessi nel campo della tecnologia. Da oltre 5 anni scrive articoli su Windows, Android, iOS, Social Media, Gaming e molto altro come redattrice tecnologica.
Approvato da
12 anni di esperienza nello sviluppo software, nell'amministrazione di database e nella riparazione hardware.
0 COMMENTS
This field is required
This field is required
We respect your privacy; your email address will not be published.

We respect your privacy; your email address will not be published.

You have entered an incorrect email address!
This field is required